CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
317 - 16.03.07
 


Cerca nel sito
Cerca WWW
AFGHANISTAN MISSIONE PIU' DIFFICILE
A pericoli e minacce talebani, si oppone il crescente desiderio di democrazia. Per tradurlo in realtà gli eserciti sono necessari, ma da soli non bastano.
“Servono i nostri soldati”
Roberta Pinotti con
Elisabetta Ambrosi
Ma non è solo una
questione militare
Kathy Gannon con
Daniele Castellani Perelli
L’Ue mantiene le posizioni
Fabio Liberti con
Luca Sebastiani
 

 
DANIELE MASTROGIACOMO
"Liberatelo, Ŕ un giornalista"

Ezio Mauro dirama un messaggio anche in arabo pashtu e farsi; appelli raccolgono firme, a Roma una manifestazione. Da tutto il mondo arrivano voci di solidarietà. Se vuoi aggiungere la tua clicca qui e firma l'appello di Repubblica.

La missione del reporter
Daniele Castellani Perelli
DALL’UNIONE
EUROPEA
Echo:
missione umanitaria
Raf Rosvelds
con Martina Toti
Organizzare aiuti in zone di crisi, finanziare progetti e verificare che funzionino.
Dalla Commissione Ue fino a Sud, nell’Afghanistan più povero.
Islam-Europa.
L’incontro conviene
Daniele Castellani Perelli
Sembra che Teheran e Washington si impegnino a non evitare il conflitto. Da una parte Ahmadinejad insiste sul nucleare; dall'altra Bush non esclude l'intervento militare.
E l'Europa sta in mezzo.
L'Iran e le
vie della guerra
 
 
     
VISIONI
Terra, cenere e poesia
del cinema afgano
Paola Casella
Un vecchio, un bambino, una donna: storia di un paese che vuole ricostruire la propria vita.
Contro ogni prepotenza e opprresione.
I vecchi di una volta
ancora al potere
Elisa Giunchi
 
ALLONSANFAN
Eliseo, spunta
il terzo incomodo
Luca Sebastiani
Sembrava una corsa a due tra la Royal e Sarkozy, ma dal pallottoliere dei sondaggi avanza Bayrou, che dal centro può rosicchiare voti a destra e sinistra.
GRANDI DOMANDE
Che resta di
destra e sinistra?
Alessandro Lanni

Hanno definito il XX secolo, quale eredità ci lasceranno per il futuro? Prospect lo ha chiesto a pensatori e scrittori. Le risposte hanno un sapore amaro.

     
AI CONFINI DELL’UE
La calma inquieta
della Palestina
Neve Gordon
Hamas e Fatah verso un governo di unità nazionale, ma l’equilibrio sembra ancora assai fragile.
E intanto Bruxelles tiene aperta la porta sui Balcani.
Kosovo, lo
spiraglio europeo
Arianna Acierno
ARTE E ARTISTI
“Così ho scoperto un
inedito Mendelssohn”
Roberto Prosseda
con Daniela Gangale
Partiti sepolti nelle biblioteche e dimenticati dalla storia. Ora tornano alla luce grazie alla tenacia e al genio di un giovane e affermato maestro.
Le inafferrabili forme
di Arturo Martini
Gianna Bentivenga
APPUNTAMENTI
Che volto ha la
città europea ?
Tatiana Battini
Poeti, sociologi, atrtisti, architetti e urbanisti riuniti a discutere dei futuri spazi urbani dell’Unione.
A Roma la terza edizione di Transeuropaexpress.
Il silenzio di Grass e
la scelta di Pirandello
Massimo Negri
     
 
© CAFFE' EUROPA 2007