CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
263 - 16.01.04
 


Cerca nel sito
Cerca WWW
MODELLO USA
O STILE UE?
Il welfare, il mercato, il lavoro, la guerra, la cultura. Uno sguardo a differenze e affinità tra gli Stati Uniti e l’Europa mentre oltre Atlantico si è infuocata la campagna presidenziale e un libro ci parla di chi potrebbe vincere.
Ecco che significa
essere liberal
Intervista a Robert B. Reich
La barca americana
può cambiare rotta
Walter Veltroni
Quante storie
tra Marte e Venere
Mario Del Pero

- Newsletter
- Rassegna italiana
- Fabius e il socialismo nazionalista
LA MORTE DI DERRIDA
Una svolta sì
ma non linguistica
Alessandro Lanni
E' morto a Parigi uno dei pi¨ importanti, profondi e influenti pensatori del '900. Per alcuni un rivoluzionario, per altri il pi¨ ingegnoso e affascinante dei filosofi contemporanei.
E la classe politica si fa sovrano
Nadia Urbinati
Si pu˛ cambiare la Costituzione senza che il popolo italiano abbia espresso un diretto consenso a riguardo?
CAMPAGNA
ELETTORALE
Il potenziale politico
dell'asse Kerry-Blair
Roberto Bertinetti con Massimiliano Panarari
Se vincono i democratici alle presidenziali americane, Blair potrebbe bissare il successo dell'alleanza con Clinton. Ma il nodo centrale resta la guerra in Iraq.
Fabbriche di idee alla battaglia dei voti
Massimiliano Panarari
VISIONI
All'America, con amore
Wim Wenders con Paola Casella
Immagini ed emozioni forti segnano La terra dell’abbondanza, il film che Win Wenders dedica agli Stati Uniti del dopo 11 settembre.
Con un pizzico di retorica.
Dov’è finito l'Eldorado?
Paola Casella
Un europeista
dagli States
Daniele Castellani Perelli
     
AFFARI
ETICI
Il mercato perfetto
non è di questo mondo
Michele Salvati
Conviene alle imprese essere socialmente responsabili?
Dipende dalle regole della concorrenza.
L’economista apre il volume monografico di Politeia.
RITRATTO
Poeta tra narrazione e riflessione
Stefano Giovanardi con Luca Sebastiani
La poesia, le traduzioni, lo slancio morale e l’impegno civile. Dalla “linea lombarda” ai giorni nostri, la figura di Giovani Raboni.
Da Milano a Baudelaire
Luca Sebastiani
LETTURE
Le nostre parole
segnate dal tempo
Martina Toti
Con un “lessico politicamente scorretto”, Paolo Fabbri attraversa espressioni, ragioni e sentimenti del vivere contemporaneo. Dalla A alla Z.
 
     
MOSTRE/1
Non c’è arte senza nazione
Eugenia Petrova
Atmosfere invernali ispirate alla vita e al destino dell’uomo medio con le sue gioie e le sue miserie. Un percorso dai pittori ambulanti ai linguaggi contemporanei.
MOSTRE/2
Viaggio nell’anima russa
Vladimir Gusev
La poetica del popolo russo vista attraverso le opere più significative della sua storia artistica dall’Ottocento ad oggi. In esposizione a Verona.
 
 
EVENTI
Invito a Palazzo
Sabato 2 ottobre gli edifici storici delle banche italiane saranno aperti al pubblico per un percorso gratuito nella storia dell'architettura
I lettori ci scrivono
     
© CAFFE' EUROPA 2004