CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
315 - 16.02.07
 


Cerca nel sito
Cerca WWW
LA LEGGE
DELLA MEMORIA
Il negazionismo non sarà punito come un reato. Ma il ddl lascia aperto il dibattito su una questione delicatissima, che riguarda la libertà di opinione e la certezza di non ripetere orrori del passato.
“Una garanzia contro razzismo e pregiudizi”
Furio Colombo con
Elisabetta Ambrosi
Leinen: “Difendiamo
le nostre democrazie”
Mauro Buonocore
La proposta di Mastella
 
 

 
STORIA E
MEMORIA/1
Domanda da discutere,
non rifiutare
Giancarlo Bosetti
Un intellettuale egiziano lancia la provocazione sulla condanna al negazionismo.
Un gruppo di storici, sollecitati da Reset, la raccoglie e la discute.
Colombo, De Luna, Flores:
la tragedia e l’opportunismo
 
STORIA E
MEMORIA/2
Quel passato che
non passa mai
David Meghnagi
Quali sentimenti si agitano in chi è sopravvissuto allo sterminio? La risposta, dolorosa e complessa, chiama in causa tutto l’Occidente, non solo gli ebrei.
Ma la Shoah
non è religione
David Bidussa
Non sempre sembrano andare d’amore e d’accordo. Eppure, nella società post-secolare, non possono fare a meno l’una dell’altra.
Tra ansia di secolarizzazione e dominio delle fedi, esiste una terza via?
Democrazia
e Religione
 
 
     
STRASBURGO
Con Romania e Bulgaria
crescono le destre
Luca Sebastiani
Li descrivono come xenofobi, razzisti e negazionisti. Ora hanno al parlamento europeo un gruppo tutto loro.
E’ nato Identità, Tradizione, Sovranità.
Serbia: fragili equilibri
e spettri del passato
L.S.
 
EURO
Tutti i vantaggi
della moneta unica
Alberto Alesina con
Daniele Castellani Perelli
Funziona, e con alcune riforme funzionerà anche meglio. Ma le critiche non mancano. Colpa delle strumentalizzazioni politiche e di tanti luoghi comuni.
Conviene, ma
nessuno lo sa
Marco Ferrazzoli
INEDITO
Il mio Dewey
Aldo Visalberghi
con Alessandro Lanni

Un incontro di qualche mese fa.
Un'intervista per ricordare il filosofo americano e lo straordinario impatto che ebbe sulla formazione di un grande pedagogista italiano.
Da poco è scomparso e noi lo ricordiamo con le sue stesse parole.

     
KAPUSCINSKI
Camminando alla
scoperta del mondo
Andrea Semplici
“Non si illuda, non creda a chi le dice che bastano internet e la televisione per viaggiare. Non dobbiamo fermarci”.
Un ricordo del grande giornalista scomparso.
LETTURE
Mayday: i precari
hanno un problema
Martina Toti
Due libri assai diversi.
Da una parte ritratti di vite flessibili e lavori temporanei.
Dall’altra la parola che si fa soglia tra sacro e profano.
Ai confini della scrittura
Francesco Roat
GIORNALISTI
Ah, i bolliti
di una volta!
Elisabetta Ambrosi
Giorgio Bocca contro gli immigrati: non hanno nessuna voglia di integrarsi. La prova sta tutta in cucina.
Da un articolo dell’Espresso, l’avreste mai creduto?
     
 
© CAFFE' EUROPA 2007