CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
288 - 13.11.05
 


Cerca nel sito
Cerca WWW
BENEVENUTI NEL
POST-SECOLARISMO
La religione è sempre più presente nella sfera pubblica, cresce la sua visibilità nei media, aumenta la sua influenza sulla formazione delle opinioni.
E intanto la risposta della politica appare insufficiente.
Un convegno per cercare il confine tra Stato e fede.
Le penultime ragioni
della democrazia
Mai come oggi la
fede ha tante voci
Klaus Eder con
Mauro Buonocore
- Newsletter
- Rassegna italiana
DIBATTITI
Quale spazio
per la laicità?
Riccardo Venturi
Tra libertà individuale e identità collettiva, cresce in Francia la discussione sulla religione.
A partire da un libro a quattro mani di Touraine e Renaut.
P.P.P./1
La scoperta
di Roma
Enzo Siciliano
Artista, poeta, personalità eccezionale che riuscì a far coincidere l’invenzione e la realtà.
Un ritratto di Pasolini con la città che lo vide protagonista.
P.P.P./2
Come si fa a non amare
Pier Paolo Pasolini
Mimmo Calopresti

Uno sguardo, la macchina da presa come un pennello, sulla tela i ritratti del vero e sullo schermo un cinema indimenticabile. Proprio come Accattone.

 
     
MEMORIE
“Così mi hanno
rubato la giovinezza”
Stefan Lauter con
Christian Del Monte
La chiamavano rieducazione: violenze, internamenti, istituti come carceri per correggere i furori dei ragazzi tedeschi.
Una testimonianza dall’ex Germania dell'Est.
 
LETTURE
L’ineludibile fato
della scrittura
Francesco Roat
Una scrittrice dimenticata, un manoscritto ritrovato per caso e all’improvviso si parla di capolavoro. La parabola letteraria di Maeve Brennan.
Ortega y Gasset, il
pensiero verso le cose stesse
Corrado Ocone
IN MOSTRA
Dada,
gesto e caso
Luca Sebastiani
A Parigi il Centre Pompidou si dedica al movimento che volle l’arte al di fuori di ogni significato celebrativo e libera da ogni carattere nazionale.
Quadri di fumo
tra cieli e terra
Giorgia Perla
     
CRONACHE
APOCALITTICHE
Tutte le vittime del
Washington Consensus
Franco Motta
Politica, guerre, economia globale, rapporti tra zone ricche e aree povere: una lettura volutamente ispirata dalla dietrologia. Firmata Giulietto Chiesa.
RICEVIAMO E
PUBBLICHIAMO
La notte della
televisione
Ninni Radicini
Relegati ai margini dei palinsesti, programmi di ben diversa caratura non trovano spazio all’attenzione del grande pubblico, e dei dirigenti Rai.
Alle primarie, pensando
a Gaber e a Bobbio
Massimo Negri
EDITORI
INDIPENDENTI
Strade di lettura alternativa
Beatrice Mani

Una stazione si è trasformata in un laboratorio culturale, con un occhio particolare all’Europa dell’Est. A Pisa il Festival del libro.

Anfora Centroeuropea,
un concorso letterario.
     
© CAFFE' EUROPA 2005