CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
322 - 07.06.07
 


Cerca nel sito
Cerca WWW
IL POTERE NEL WEB
Il suo linguaggio è digitale, i suoi utilizzatori sono sparsi in tutto il mondo e interagiscono fra loro: dalla crescita della network society nasce la mass self-communication. E porta con se' sfide e scommesse per la democrazia.
In esclusiva su Reset.it l'ultimo saggio di Manuel Castells.
“Internet, uno
tsunami da cavalcare”
Guido Martinotti con
Mauro Buonocore
Il sociologo della
Information age
Alessandra Spila
Idee e critiche per
la rete che cambia
 

 
MESSAGGI IN BOTTIGLIA
Lo spin dei politici
"fuori tema"
Giancarlo Bosetti
Di fronte ai trucchi della retorica televisiva un antidoto c'è: capire se si sta affrontando una questione, o se si cerca di eluderla, cambiando argomento.
Dal direttore di Reset e Caffè Europa la prima delle lettere agli ascoltatori di Fahrehneit.
MEDIO
ORIENTE
Il conflitto
sprecato
David Bidussa
Sono passati quarant'anni, ma dalla guerra dei sei giorni non è ancora maturata una via politica verso la fine delle ostilità.
E intanto le violenze continuano accesissime.
"It is (not)
economy. Stupid!"
Guido Martinotti
Si conoscono, e non si sopportano. Uno è un mussulmano moderato ma controverso. L'altra è una dissidente che denuncia i crimini subiti dalle donne in nome dell'Islam. Chi è il più ascoltato in Occidente?
Ayaan Hirsi Ali
o Tariq Ramadan?
 
 
     
INTERVISTA
Ecologia vs economia:
battaglia per il benessere
Marc Guillaume
con Luca Paltrinieri
Al centro della disputa imprese, politica, e luoghi comuni. Da una parte la Cina, dall’altra Hiroshima.
La Lituania
scommette sul nucleare
Andrea Neri
 
PROPOSTE
Per l'Ue Ŕ tempo di
democrazia informata
 
Solo un circolo virtuoso di responsabilitÓ e partecipazione ci garantirÓ uno sviluppo sostenibile. Le idee in un pamphlet di un think tank inglese.
Rinnovare la politica
per rispondere al futuro
Tom Burke e
Nick Mabey
MONDO MAGAZINE
Guerra dei 6 giorni,
una vittoria buttata
Alessandro Lanni

Da quel trionfo, scrive l'Economist, il conflitto si trasformò in uno scontro tra islam e Israele. E poi: un ritratto di Ramadan e la provocazione di Venter.
Ecco cosa dicono le riviste che contano.

     
MEDIASFERA
Veloci, leggeri e personali.
I blog prendono il volo
Geert Lovink
Messaggi brevi, molti link e titoli brillanti. Non sono necessariamente giornalismo, ma accendono una nube densa di opinioni e informazioni che pervade tutto il web2.0.
Un sondaggio informato
per l'Europa a 27
FRANCIA/1
Sarko cala lĺasso
della petite coalition
Luca Sebastiani
Si parte nel segno dell’apertura, governo giovane, molte donne e la sorpresa Kouchner.
Con l’esecutivo saldamente nelle mani del presidente.
Ps, truppe
allo sbando
FRANCIA/2
Le parole incaute
del nuovo presidente
Dundar Kesapli
con Bibi David
Sarkozy non vuole Ankara nell’Unione, lo ha detto a chiare lettere. Ma le sue parole, dice un giornalista turco, non impediranno il processo di integrazione.
     
 
© CAFFE' EUROPA 2007