CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
291 - 26.12.05
 


Cerca nel sito
Cerca WWW
MARE NOSTRUM
Dialoghi, scambi economici, cooperazione, pace e stabilità. A dieci anni dalla nascita della strategia di Barcellona, cosa resta tra le due sponde del Mediterraneo, speranze ottimiste o promesse deluse?
Tra illusione e utopia
è morta Euromed
Predrag Matvejevic con
Daniele Castellani Perelli
Ma non abbiamo
la bacchetta magica
Mohamed Aziza con
Francesca Pacifici
Le ragioni di un fallimento
Bichara Khader con
Luca Sebastiani
 
- Newsletter
- Rassegna italiana
DIECI ANNI FA
Parola d’ordine
partenariato
Francesca Pacifici
Politica, economia, dialogo culturale. Tre strade per una nuova visione: fuori dall’Ue un mare di partner. Breve storia del processo di Barcellona.
Luci e ombre
di una strategia
Franco Rizzi
OGGI
Cronache di una
frontiera ineguale
Luca Sebastiani
Il divario tra sponda sud e sponda nord cresce sempre più.
Dall’ultimo vertice emerge una sola certezza: la politica europea del Mediterraneo è in alto mare.
IDENTITA’
Esiste una regione
mediterranea?
 

Paesaggi e storie, culture e colture, climi e popoli.
Scopriamo una molteplicità che sfugge a semplici definizioni, chiusa in un bacino e aperta verso il mare.
Estranea ogni punto di vista unitario.

 
     
EUROPEISTI
I due fuochi
vitali dell’Unione
Maurizio Fioravanti
Scuotere l’Ue dal torpore e riavviare un dibattito divenuto esanime. Studiosi ed esperti si incontrano per rianimare la Costituzione.
Il Trattato è debole
ma non è morto
Daniele Castellani Perelli
 
ECONOMIA
Se welfare e sviluppo
non si fanno la guerra
Andrea Borghesi
Alta imposizione fiscale, grandi investimenti pubblici in ricerca, scuola e industria innovativa.
Il premio Nobel per l'economia Joseph Stiglitz loda un capitalismo à la scandinava.
LETTURE/1
Ulisse
postmoderno

Francesco Roat
Sabato, il nuovo romanzo di Ian McEwan, sembra a un’odissea che si svolge nell’odierna Londra, tra terroristi, sciagure e teppisti che condiscono una vita gonfia di ansie e timori.
     
VISIONI
Liff, melting-pot
del cinema
Emanuela Evangelisti
Undici giornate di cinema tra storia e sperimentazione. Con una finestra sull’Italia e un occhio speciale a Francesco Rosi. È il Leeds Film Festival.
ARCHIVIO
Sotto il cielo
del relativismo
 
Crisi di certezze metafisiche, accuse delle ortodossie religiose. Il dibattito si è impennato, soprattutto dopo l’11 settembre. Un libro di Reset.
LETTURE/2
La cattiva coscienza
del liberalismo
Massimiliano Panarari

Una controstoria di un pensiero e dei suoi autori tacciati di essere gli artefici di un mondo di esclusioni. Con un obiettivo polemico e qualche però…

     
© CAFFE' EUROPA 2005