CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
270 - 28.01.05
 


Cerca nel sito
Cerca WWW
ALLA GARA DELLA
SOLIDARIETA’
La comunità internazionale mobilitata, grandi cifre tra aiuti umanitari e interessi geopolitici.
Ma per ricostruire quel che lo tsunami ha distrutto è la società civile che segna la strada ai governi.
Quando la gente si
fa motore della politica
Padre Bernardo Cervellera
con Mauro Buonocore
Quante domande, Europa,
ma è tempo di agire
Elisabetta Ambrosi

- Newsletter
- Rassegna italiana
- Bosnia e Iran, Europa alla prova
LETTURE
La filosofia davanti alla catastrofe
Riccardo Venturi
1755, l’illuminismo di fronte al terremoto che distrusse Lisbona. Da allora allo tsunami le domande della ragione di fronte alla forza della natura.
OPINIONI
Questa non è fiction: la religione ambientalista e lo Stato della paura
Siegmund Ginzberg
Un romanzo di Crichton anticipava l’onda assassina, ma si poteva davvero prevedere ed evitare? La religione dell’ambientalismo non ci solleva da qualche dubbio.
PAESI RICCHI E
PAESI POVERI
Una politica poco globale
Daniele Castellani Perelli

La comunità internazionale ha indugiato di fronte alla catastrofe, dimostrandosi disordinata e inadeguata a fronteggiare calamità di queste dimensioni.

 
     
EURASIA/1
India e Ue,
due alleati naturali
Claudio Landi
Democrazie che si avvicinano sempre più grazie ai molti punti di contatto. Non solo in nome dei mercati, ma del multiculturalismo e del pluralismo.
EURASIA /2
Un Milione di buone ragioni
tra l’Italia e la Cina
750 anni fa nasceva Marco Polo. Oggi una serie di iniziative offrono un contributo al dialogo e lo scambio culturale fra l’Italia e la tigre asiatica.
 
ALLARGAMENTO
Sarà una storia di successo
Cem Ozdemir con
Daniele Castellani Perelli
Tedesco, genitori turchi, eurodeputato che sul tema non ha alcun dubbio: tra Ankara e l’Europa è solo una questione di tempo.
 
 
     
COSTITUZIONE
La Carta alla
prova del voto
Luca Sebastiani
Strasburgo. Seduta plenaria per sollecitare una “ratifica senza riserve” del Trattato. Ma la strada è ancora lunga e seminata di ostacoli.
Chi si affida al
referendum e chi no
INSTALLAZIONI
I suoni grezzi di
Bruce Naumann
Emanuela Evangelisti
Alla Tate Modern di Londra una sound istallation fatta di echi e di voci. Pensando e Wittegenstein e Beckett, guardando a Derrida.
POSTA
I lettori ci scrivono
Commenti, consigli, letture. Le mail arrivate in redazione, le opinioni dei frequentatori del nostro Caffè.

Scrivi alla redazione
     
© CAFFE' EUROPA 2005