CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
282 - 27.07.05
 


Cerca nel sito
Cerca WWW
DOPO LONDRA
Siamo tutti con Blair e con il dolore londinese. Ma per sconfiggere questo orrore è necessaria una trama di volontà e di civiltà che unisca Europa e Usa, e che, soprattutto, comprenda il mondo musulmano.
Contro il terrorismo
da Londra al Cairo
Giancarlo Bosetti
Scopriamo i
tesori di Al Qaeda
Loretta Napoleoni
con Mauro Buonocore
D’Alema: “Nell’Islam gli
anticorpi al fondamentalismo”
 

- Newsletter
- Rassegna italiana
LETTERE DA
LONDRA/1
Cronaca da una
città silenziosa
Chiara De Felice
Il treno della metro fermo nel tunnel, il silenzio rotto solo dalle sirene, il piano d’emergenza per gli attacchi terroristici. Il racconto del 7 luglio londinese.
LETTERE DA
LONDRA/2
Dalla gioia
alla paura
Daniele Castellani Perelli
Giornalisti e studiosi scrivono da una città in festa che, improvvisamente colpita dal terrore, non cede alle minacce e difende con convinzione le sue libertà.
DOMANDE
E RISPOSTE
Democrazie
vulnerabili
Judith Butler con
Elisabetta Ambrosi

“Se vogliamo frenare le spirali di violenza, chiediamoci quale uso politico possiamo fare dell’angoscia, oltre che un mero grido di battaglia”.

 
 
     
EUROPA E
RELIGIONI/1
Il tassello mancante
delle radici cristiane
Romano Prodi
Fede, identità culturali, sfide
del presente e soluzioni per il futuro.
Dieci intellettuali rispondono alle domande dell’ex presidente della Commissione europea.
 
EUROPA E
RELIGIONI/2
Di cosa parliamo quando
parliamo di identità europea?
Francesca Lacaita
Liana Novelli Glaab
Luisa Passerini
Dal libro di Reset parte il dibattito sulle religioni e le radici culturali dell’Unione. Una risposta a Prodi e alla sua teoria del “tassello mancante”.
L’UNIONE
A ORIENTE
Ma non chiamiamoli
europei di serie B
Roberto Morozzo della Rocca
con Daniele Castellani Perelli
Crescono e si sviluppano tra le attrazioni degli Usa, lo spettro sovietico e nazionalisti duri a morire.
Ma i nuovi membri dell’Ue dimostrano già una loro personalità.
     
IDEE
Una lenta e inesorabile
crisi della religiosità
Fabio D’Andrea con
Paolo Ercolani
Un declino iniziato nel VI secolo d.C., oggi tocca il culmine ed è alla base della condizione dell’uomo contemporaneo, in balia della sua solitudine.
RAI
Incredibile: ci
sono altri modelli!
Mauro Buonocore
Pensiamo a un servizio pubblico che si rivolga all’opinione pubblica per renderla partecipe e competente. In Italia sembra fantascienza, eppure in altri paesi…
IN LIBRERIA
Il signor B. in
prima pagina
(parte prima)
Daniele Castellani Perelli

Dal libro “Giornali e tv negli anni di Berlusconi”, un’analisi di come la stampa italiana ha raccontato alcuni episodi degli ultimi dieci anni di politica italiana.

     
© CAFFE' EUROPA 2005