CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



Chi è Paolo Fabbri


 

Articoli collegati
Digitalizzati e consapevoli
Segno, breve antologia di classici
Semiotica una e bina
Chi è Paolo Fabbri
Segnalazione/Elogio di Babele

 

Paolo Fabbri, nato a Rimini, il l7 aprile l939, insegna semiotica dell'arte alla Facoltà di Lettere e Filosofia (DAMS) dell'Università di Bologna, della quale è Presidente. In precedenza ha insegnato nelle Università di Firenze, Urbino, Palermo; a Parigi (École des Hautes Études en Sciences Sociales, Università di Paris V "Sorbonne", Collège International de Philosophie); in California, (UC San Diego) e altrove (Australia, Canada, Spagna, Brasile, Argentina).

Ha fondato il Centro di Semiotica di Urbino. Ha svolto un'attività nazionale e internazionale di pubblicazioni (riviste, collane) e di ricerca. Fa parte del comitato scientifico di numerose riviste e istituzioni nazionali e internazionali. Codirige la rivista "Mezzavoce", edita dal Ministero italiano degli Affari esteri e dal Ministère de la Culture francese, ed è tra i pincipali collaboratori di Greimas. Codirige la collezione "Semiotic Crossroad" (USA) e la collezione "Teoria della cultura", Progetto Leonardo editore (Bologna). Rappresenta l'Italia all'International Association of Semiotic Studies. Dirige dal l996 il Mystfest (Festival di Cinema del Mistero e del Giallo a Cattolica). Ha diretto dal l992 al l996 l'Istituto Italiano di Cultura a Parigi.

Fabbri ha scritto articoli, edito libri in più lingue sui problemi della comunicazione, del linguaggio, dei sistemi e dei processi semiotici. Tra le sue pubblicazioni più recenti ricordiamo: Abbozzi per una finzione della cura, in AA. VV.,In principio era la cura, Laterza, Roma-Bari, l995; L'irriducibilità di una fede ad un'altra, "Carte semiotiche", settembre l995, n.2; Difformità del viso, in AA.VV., Identità-Alterità. Figure del corpo, (Biennale di Venezia, Esposizione internazionale d'arte), Marsilio, l995; Omografie: l'epidemia discorsiva delle figure, in Enigmatica: per una poietica ludica, a cura di R. Aragona, Edizioni scientifiche Italiane, l996; Refléxions sur le musée et ses stratégies de signification, "Travaux du Centre de Recherches Sémiologiques", (Analyser le musée) Université de Neuchâtel, août l996; con Teresa Russo, Tra teoria letteraria e filosofia del linguaggio, "Quaderni di Francesistica", Università di Palermo, n. l0, l996; Tactica de los signos. Ensayos de Semiotica, Gedisa Editorial, Barcelona, l995. Tra i suoi ultimi lavori: La svolta semiotica (1998) e Elogio di Babele (2000).



Articoli collegati
Digitalizzati e consapevoli
Segno, breve antologia di classici
Semiotica una e bina
Chi è Paolo Fabbri
Segnalazione/Elogio di Babele

 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'

 


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 1999

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo