CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Libri

Caffe' Europa
Attualita'



Come far durare la propria donna per sempre



Odette Misa Sonia Hassan




Leonardo Petrillo, Manuale di manutenzione della propria donna (come farla durare per sempre), I Caini di Comix pagg 110 Euro 6,5


La tua donna non è una donna è una macchina, recita la quarta di copertina del Manuale di manutenzione della propria donna (I Caini di Comix): niente di nuovo, perché da sempre gli uomini ci paragonano alle auto, se non che questo libretto esce dopo la versione maschile, Manuale di manutenzione del proprio uomo (sempre scritto da Petrillo, sempre edito da I Caini di Comix,e già recensito su Caffè Europa http://www.caffeeuropa.it/libri/144libri-manuale.html) e quindi è quasi una seconda puntata.

Le raccomandazioni seguono la falsariga di quelle citate nel primo libretto e in alcuni casi vi si è addirittura rimandati, per esempio dove si parla del triangolo, considerato molto pericoloso e casomai da sostituire con il più moderno quadrilatero. Nel dare informazioni importanti e utili per il corretto uso e l'opportuna manutenzione della donna-mezzo, il manuale ci ricorda che ne esistono sul mercato innumerevoli modelli e che circolano anche esemplari modificati con le tecnologie più svariate al fine di garantire livelli molto alti di prestazione.

Dopo aver istruito i lettori sulla compilazione del libretto da effettuarsi, manco a dirlo, muniti di centimetro e bilancia, l’autore propone un rapido quanto sibillino calcolo sull’affidabilità sentimentale femminile, suggerendo comunque di aumentare il punteggio di ufficio di 10.000 punti preventivi: ovviamente più il numero è basso più è alta la riuscita sentimentale del mezzo.

Anche nel Manuale di manutenzione della propria donna come avveniva nella versione maschile il cambio di modello va affrontato tenendo conto del terrore che ciò da sempre incute, ma Petrillo ricorda che i vecchi modelli con l’andare del tempo acquisiscono potenza e che quindi la rottamazione è consigliata solo a chi preferisce modelli aerodinamici. Ad ulteriore difesa dei vecchi modelli si cita L’uomo senza qualità di Musil:“Se per voi la morale è fantasia”.

Dopo piccole note sulla manutenzione della carrozzeria e dell’impianto elettrico, consigli su come affrontare e commentare eventuali imperfezioni, la scelta tra un buon usato, un modello di scambio e un nuovo modello si arriva alle conclusioni, dove gli aspiranti piloti sono avvertiti che anche il mezzo ha le sue preferenze. Il pilota deve essere preferibilmente bello, non solo esteriormente, possedere una classe innata ma guidare come un camionista, essere “ricco dentro” ma non guasta esserlo anche fuori (condizione indispensabile per i modelli over 35).

Il libricino è arricchito da una simpatica favola che racconta la storia d’amore e di sesso tra Alfa e Romeo e un ricco catalogo di modelli italiani e stranieri in appendice. Rimaniamo in attesa del terzo volumetto, che ci viene promesso una pagina si e l’altra pure: Il manuale del single …da utilizzare se non si è riusciti a far tesoro di questo libro e del precedente.

 

 

Vi e' piaciuto questo articolo?Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio libri


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo