CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa - Immagini

Caffe' Europa
Attualita'



Le camere delle meraviglie siciliane



Consolato Paolo Latella

IN ITALIA, IN EUROPA




AREZZO

nuova

Rosai - Umanità: Pittura e Segno
Fino al 20 gennaio 2002. Galleria Comunale d’Arte Contemporanea via Cesalpino 15 e Sala di Sant’Ignazio, via Carducci 7. Orario 10-13/16-20, festivi 10-20, chiuso lunedì. ++ 0575.377507.
Al maestro del ‘900 viene dedicata quest’ampia retrospettiva, filo conduttore l’uomo con le sue tragedie viste attraverso l’occhio divertito di Ottono Rosai.

Besana (Milano)

Aligi Sassu scultore, 140 opere dal 1939 al 1999
Fino al 9 dicembre 2001. Villa Filippini e Parco Filippini. Orari 10-18, chiuso lunedì. ++ 0362 996368.
Tutta la lunga carriera artistica dell'artista italiano (1912-2000), dagli esordi, nel 1939, fino alle ultime opere. L'esposizione presenta anche dodici pezzi di grandi dimensioni, collocati nel parco della Villa.


BRESCIA

sta per chiudere

Impressionismi in Europa. Non solo Francia
Fino al 25 novembre 2001. Palazzo Martinengo. Orario 10-19.30 (fino al 2 settembre); 9.30-19.30 (dal 4 settembre), chiuso lunedì. ++ 0039 030 297551.
L'Impressionismo fuori dai confini francesi, con ottanta opere provenienti da molti musei europei.
Tra gli artisti in mostra: gli spagnoli Fortuny e Beruete, il tedesco Von Menzel, l'inglese Clausen, lo svedese Zorn e il norvegese Krohg.

Bizantini, Croati, Carolingi, alba e tramonto di regni e imperi
Fino al 6 gennaio 2002. Santa Giulia, Museo della Città, Via Musei 61/b. Orario10- 20, chiuso lunedì.
Sculture monumentali, codici e oreficerie provenienti dai regni e dagli imperi di Bizantini, Croati e Carolingi che si affacciavano sull’Adriatico e realizzati nell’altomedioevo.

http://www.bizantinicroaticarolingi.it/ 

FIRENZE

Nel segno di Masaccio. L’invenzione della prospettiva
Fino al 20 gennaio 2002. Galleria degli Uffizi
La mostra è incentrata le indagini eseguite sulla Trinità di Santa Maria Novella, opera fondamentale per capire il Rinascimento e la rappresentazione della prospettiva.

La spiritualità e l'erotismo nell'India geografica dal XVIII al XXI secolo
Fino al 25 novembre 2001, Sala d'Armi di Palazzo Vecchio. Orario 10-18, chiuso giovedì. ++ 055 2654321.
Partendo dal viaggio in India di Pier Paolo Pasolini, Alberto Moravia ed Elsa Morante del 1961, attraverso duecento opere viene presentata una civiltà millenaria.

Frederick Stibbert. Gentiluomo, collezionista e sognatore
Fino al 31 dicembre 2001. Museo F. Stibber, via F. Stibbert 26. Orario 10-14; venerdì, sabato e domenica 10-18; chiuso giovedì. ++ 055 486049.
Incentrata sull'originale figura di Frederick Stibbert, ripercorre la vita e lo sviluppo della sua variegata e immensa collezione di abiti, armi ed oggetti provenienti dall'Europa e dall'Oriente.

http://www.caffeeuropa.it/immagini/
123immagini-stibbert.html
 


MANTOVA

Un paese incantato. Italia dipinta da Thomas Jones a Corot
Dal 3 settembre fino al 9 dicembre 2001.Fruttiere di Palazzo Te. Orario lunedì 13-18; da martedì a domenica, ore 9.00-18.00.
La mostra che raccoglie 190 opere che descrivono la nascita, tra ‘700 e ‘800, della pittura en plein air che si ispirava al paesaggio italiano.

MILANO

Kurt Schwitters - Collages, dipinti e sculture 1914-1947
Fino al 27 gennaio 2002. Pac- Padiglione d’arte contemporanea, Via Palestro 14.
Una panoramica esauriente sull’attività dell’artista tedesco (Hannover 1887 - Ambleside 1948), ricca di spunti e curiosità.

http://www.pac-milano.org/schwitters/Default.htm 

Le donne di Toulouse Lautrec
Fino al 27 gennaio 2002. Fondazione Mazzotta, Foro Buonaparte 50. Orario 10-22.30, chiuso lunedì. ++ 02/878197
La mostra presenta circa 112 opere del pittore francese in occasione dei 100 anni alla sua scomparsa.

Murano.Vetri dalla Collezione Olnik Sapnu
Fino al 9 dicembre 2001. Spazio Oberdan. Orario 10-19.30; martedì e giovedì fino alle 22. Chiuso lunedì.
La collezione di Nancy Olnick e Giorgio Spanu permette di avere una visione interessante sulla produzione dell'arte vetraria nel Novecento in Italia.

Segni e sogni della Terra: il disegno del mondo dal mito di Atlante alla geografia delle reti.
Fino al 6 gennaio 2002. Palazzo Reale. Orario: lunedì 9.30-14; martedì, mercoledì e domenica 9.30-20; da giovedì a sabato 9.30-23.
Un itinerario che parte dalle prime rappresentazioni della Terra, fino ai più moderni sistemi virtuali e percorsi cyberspaziali.

Picasso, 200 capolavori dal 1898 al 1972
Fino al 27 gennaio 2002. Palazzo Reale. Orario: martedì, mercoledì e domenica 9.30-20; da giovedì a sabato 9.30-23. ++ 329 5257100
Settant'anni dell’arte del grande pittore catalano attraverso 227 tra sculture, dipinti, incisioni e ceramiche. Un percorso che permette di comprendere appieno l’importanza che Picasso ha rivestito nel Novecento.

Il Cenacolo di Leonardo
Santa Maria delle Grazie. Prenotazione obbligatoria, telefonare al 199199100, i gruppi potranno essere composti al massimo di venticinque persone, ingresso dodicimila Lire. Orario 9-21, sabato 9-24, domenica 9-20, chiuso lunedì.
Dopo un restauro durato ventuno anni torna a splendere "L'ultima cena" che Leonardo da Vinci dipinse tra 1495 e il 1497. Sarà possibile usufruire dei numerosi servizi aggiuntivi istituiti per l'occasione.

www.caffeeuropa.it/immagini/40imm-cenacolo.html 


MODENA

Modena per la Fotografia
Fino al 6 gennaio 2002. Palazzo S. Margherita e Palazzina dei Giardini
Giunta alla settima edizione, Modena per la Fotografia, propone una serie di mostre per rileggere gli anni Settanta attraverso le immagini di alcuni dei protagonisti di quella stagione.

http/www.comune.modena.it/galleria  

PALERMO

nuova

Wunderkammer siciliana - alle origini del museo perduto
Fino al 31 marzo 2002. Palazzo Abatellis, via Alloro 4. Orario 9-14.00; martedì e giovedì 9-14 e 15-20; domenica e festivi dalle 9.00-13.30. ++ 091 6230000.
La “stanza delle meraviglie” della nobiltà siciliana, con pezzi di altissimo artigianato: avori, coralli, oggetti preziosi ed esotici, curiosità scientifiche. Con questa esposizione vengono ricostruiti un momento del collezionismo siciliano e il tesoro del perduto museo di San Martino ammirato da Goethe.

PARMA

Giovanni Lanfranco, un pittore barocco tra Parma, Roma e Napoli
Fino al 2 dicembre 2002. Reggia di Colorno. Orari 9.30-18.30; sabato, domenica e festivi 9.30-19.30, chiuso lunedì. ++ 0521/312545.
Dedicata ad uno dei pittori più importanti del ‘600 che ha lasciato opere in tutta Italia. Sono esposte più di cento opere, tra tele e disegni provenienti da musei italiani, europei e americani.

PRATO

Senritsumirai - Futuro anteriore
Fino al 6 gennaio 2002. Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci. Orario 10-19, chiuso martedì. ++ 0574 531828/5317.
La mostra propone le opere delle ultime generazioni di artisti giapponesi, con una particolare attenzione all’utilizzo di linguaggi visivi come critica verso la società moderna.

REGGIO EMILIA

nuova

In viaggio con Burri
Fino al 7 gennaio 2002. Chiostri di San Domenico, via Dante Alighieri 11. Orario, 9-13; 15-19, chiuso lunedì. ++ 0522 456477.
Esposte 100 opere del grande maestro umbro, molti i pezzi unici e le bellissime opere di grafica

RIMINI

Inca. L'impero del sole e i regni preincaici
Fino al 7 gennaio 2002. Museo della città. Orario 10-12.30 e 16.30-19.30; venerdì 21-23; domenica 16.30-19.30. Chiuso lunedì. ++ 0541 55414.
Sono esposte opere provenienti dal Perù precolombiano, prodotte dalle Inca, Chankay e Chimù.

RIVOLI (TO)

From follows fiction
fino al 27 gennaio 2002, Castello di Rivoli. Orario 10-17, sabato dalle 10-19, chiuso lunedì. ++ 011 9565220
Una rassegna che ha per tema la tv, con lavori di Beecroft, Mori, Orozco, Ackermann.

ROMA

Katharina Sieverding
Fino al 25 febbraio-2002. Casa di Goethe. Via del Corso 18. Orario 10-18, chiuso martedì. ++ 063265412.
Katharina Sieverding (1944 a Praga): una delle personalità più stimolanti della scena artistica contemporanea. L’artista dedica il suo lavoro alle problematiche fondamentali della nostra epoca come la “tecnologizzazione”.

Enrico Baj - Opere 1951 - 2001
Fino al 16 gennaio 2002. Palazzo delle Esposizioni, Via Nazionale 194 .++06 4745903 - 4745230. Orario 10-21, chiuso martedì.
Dedicata ad uno dei più importanti artisti italiani, è la più vasta antologica finora esposta delle opere che vanno dal 1951 al 2001di Enrico Baj.

http://www.palaexpo.com 

La tradizione classica in Annibale Carracci e in Caravaggio
Fino al 3 febbraio 2002. Palazzo Clamentino, Piazzale Caffarelli, 4. Orario 9- 20, chiuso lunedì.
++ 0639967800
La piccola mostra ruota attorno al "S. Giovanni Battista" che Annibale Carracci dipinse tra il 1607 e il 1609. Sir Denis Mahon lo ha ritrovato e viene esposto per la prima volta assieme ad altre opere del Carracci.

RINASCIMENTO - Capolavori dei musei italiani. Tokyo - Roma 2001

Fino al 6 gennaio 2002. Scuderie Papali al Quirinale, Via XXIV Maggio, 16. Orario 10-20, venerdì e sabato 10-23. Biglietto, intero £. 16.000, ridotto £. 10.000. ++ tel. 06/39967500 - 06/696271.
Attraverso 170 opere viene illustrato questo periodo di splendore artistico. Molti i capolavori in mostra realizzati da: Michelangelo, Raffaello, Tiziano, Piero della Francesca e da molti altri.

http://www.caffeeuropa.it/immagini/
148immagini-rinascimento.html
 

Sangue e arena
Fino al 7 gennaio 2002. Colosseo, ingresso presso lo sperone Stern (lato verso San Giovanni). Orari dalle 9 a un’ora prima del tramonto.
Tutto quello che c’è da sapere sugli spettacoli che intrattenevano il popolo romano. Sono esposte armi e armature, dipinti e sculture che ricostruiscono l’atmosfera cruenta ed eccitata degli anfiteatri.

Domus Aurea
Dal 25 giugno 1999. Viale Domus Aurea, giardini di Colle Oppio. Orario 9-20.00. Ingresso L. 10.000, prenotazione obbligatoria al 0639749907 064815576
Un altro gioiello dell'archeologia torna ad essere visitabile dopo decenni di chiusura. L'enorme reggia dell'imperatore Nerone ora può mostrare le sue innovative ed azzardate soluzioni architettoniche e i suoi vasti e bellissimi affreschi.

http://www.beniculturali.it/lotto/regioni/
schede/rm_domus.html
  


VARESE

La collezione Panza di Biumo
Fino al 31 dicembre 2001. Villa Panza di Biumo, Biumo Inferiore, piazzale Litta. Orario dal martedì alla domenica 10-18, chiuso lunedì. ++ 0332 239669.
Parte della grande collezione d’arte contemporanea Panza di Biumo è esposta nella settecentesca casa-museo di Biumo. Si tratta di133 opere americane.

VERONA

Edvard Munch: l'Io e gli Altri - 100 capolavori
Fino al 6 gennaio 2002. Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea Palazzo Forti, via A. Forti 1. Orario 9.30-20, chiusa lunedì. ++ 045. 8001903 / 8031394 / 59637
Sensibile alla complessità della mente, Munch ne ha fatto il tema principale dei suoi quadri. Sono esposte 100 opere.

VENEZIA

Balthus
Fino al 6 gennaio. Palazzo Grassi, San Samuele 3231. Orario 10 alle 19. ++ 041/5231680.
Retrospettiva su Balthus (1908-2001) composta da circa 250 opere provenienti da tutto il mondo.

Rembrandt Maestro di/inspiring Goya
Fino al 24 novembre 2001. Ateneo San Basso, piazza San Marco. Orario 10.22.
Cento incisioni dei due grandi maestri sono messe a confronto per evidenziare l’eredità che Rembrandt ha trasmesso a Goya.

VICENZA

Tyo Ito architetto
Fino al 2 dicembre 2001. Basilica Palladiana. Orario 10-19, chiuso lunedì. ++ 0444 320854.
La trasparenza è un elemento centrale negli edifici progettati dall’architetto giapponese. Particolare l’allestimento curato dallo stesso Toyo.


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo