CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffé Europa

Caffe' Europa
Caffe' Europa
copertina

Campani, Casella, Apra', Mereghetti, Marcesini, Luchetti, Salerno

Dossier: Tv ladra di cinema?

Come cambia un film cambiando schermo? Cosa succede se la cattiva maestra detta legge in casa della settima arte? Secondo Linda Campani nel passaggio dal buio in sala alla tv di casa si perde il senso stesso del fare cinema, l'aura del rito inventato dai Lumière. Chi nella contaminazione ha tutto da guadagnarci è invece proprio la televisione: specialmente quella italiana, sostiene Adriano Aprà. Ma perché allora il piccolo schermo è la nuova, incontrastata star dei film hollywoodiani? Al racconto di Paola Casella l'ardua risposta. E a Paolo Mereghetti il compito di metterci in guardia dai rischi del Mc-world formato multiplex, mentre Andrea Salerno ci riporta con i piedi a terra, anzi in laguna: è tempo di Venezia, stiamo a guardare!

agli articoli

Alan FriedmanIn campana: il mondo finanziario resta sulle montagne russe


Russo, Stagliano', VaciagoSport e Affari: se il capitale invade il campo


Robert B. Reich e l'intellighentsia americanaOltre Monica: il futuro del passato di Clinton


Clementina Casula Animal Liberation, o del perché i maiali hanno dei diritti e la lattuga no


Nobile, Ceri, Mancini, FlashArt Speciale Lady D: la principessa dritta all'inferno?


Venezia '98



venezia 98

Giorno per giorno, dietro le quinte

Copyright Caffe' Europa 1998

Home |Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo