CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Rassegna Estera

Caffe' Europa
 
Rassegna Internazionale




Balcani: e’ la volta della Macedonia?



Raffaele Oriani

 

Der Spiegel, 18 marzo 2001

A lungo in Macedonia si e’ vissuti come ‘prima della pioggia’. Ora si teme che stia per arrivare l’acquazzone e si sprecano le ricette per arginare il nazionalismo albanese che, rinfrancato e rinforzato dagli eventi in Kossovo, bussa ormai alle porte dell’unica repubblica ex jugoslava che finora era rimasta immune da guerre e violenze e attraversando indenne il lungo tunnel degli anni novanta. Il numero di Spiegel in edicola questa settimana dedica un lungo reportage alla situazione al confine tre Kossovo, Serbia e Macedonia e documenta la tensione crescente tra le diverse componenti etniche di quest’angolo sperduto di Balcani. Gia’ a Skopie, capitale della Macedonia, e’ palpabile un’atmosfera di cupo e ottuso isolamento delle due etnie maggioritarie l’una dall’altra: albanesi sulla riva sinistra del fiume Vardar, slavi macedoni sulla riva destra. Gli albanesi che accusano la maggioranza macedone di discriminazione, i macedoni dal canto loro che sono terrorizzati all’idea di apparire fratelli gemelli dei serbi e di fare mosse false scatenando un conflitto armato con quella che al momento e’ una minoranza che puo’ contare su quasi il 25 per cento della popolazione. Cosa succedera’? Difficile dirlo, anche perche’ incredibilmente le forze della Kfor, che pure sono sul terreno su mandato dei vincitori della guerra balcanica di fine millennio, non sembrano in grado di fermare la corsa pazza del nazionalismo albanese. A chi gli chiedeva un commento sull’accordo appena raggiunto per permettere alle truppe serbe di pattugliare il confine con la Macedonia e tenere cosi’ a bada le milizie albanesi, il presidente jugoslavo Kostunica ha risposto con rassegnazione, se non con cinismo: ‘Vuol dire che la Kfor e la Nato temono per l’incolumita’ dei propri soldati’. Sembra proprio che di Balcani si debba continuare a parlare come dell’angolo piu’ turbolento del continente.

homeindice sezionearchivio

Copyright © Caffe' Europa 1999

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo