CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



Il ricordo di Roberto Benigni






Articoli collegati:
L'arte di Danilo Donati
Il ricordo di Roberto Benigni


Eccoci ormai a chi ci manca tanto
a quell'uomo seduto sulla sedia
il cui cervello senza menar vanto
era due spanne più alto della media
un gran peccato non averlo accanto
la sua assenza c'è da dir ci assedia.
Il Tigri e l'Eufrate, il Gange, il Nilo
un fiume di talento: era Danilo.

"Qui il Paradiso va ristrutturato!"
Starà mettendo Pietro in mezzo ai guai
lo vedo col suo occhio più ispirato
mentre dice a Gesù: "vedrai, vedrai…"
starà parlando mal d'ogni Beato
starà insultando i Santi: "forza vai!"
Starà pensando che siam degli sciocchi:
quello si che è il Paese dei Balocchi!

Cattivissimo, ognun se ne era accorto
era d'ogni bellezza il condottiero
ogni giorno diceva: "Sono morto".
La morte se l'è preso per davvero.
Però non si sa mai, Cristo è risorto
può riaccadere ancor, può essere vero.
Forse sei qui, ci vedi, ci capisci
e allora dai: Danilo, rivivisci!


Roberto Benigni
Dalle ottave di ringraziamento alla troupe alla fine delle riprese di "Pinocchio"

 

Articoli collegati:
L'arte di Danilo Donati
Il ricordo di Roberto Benigni

 


Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo