CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



I lettori scrivono

 

Da: Emanuele <emabardo@hotmail.com
A: <caffeeuropa@caffeeuropa.it
Data: Giovedì, 14 settembre 2000 3:51
Oggetto: Popper e von Hayek



Vorrei esprimere alcuni commenti circa la lettere di Sollazzo. Al di là del piacere nel veder citati due grandi liberal come Berlin e Rawls, io credo che occorra fare una piccola precisazione.

Io credo che più dei personaggi, chiunque essi siano (von Hayek, piuttosto che Popper), occorre parlare di idee. Se al dibattito e al confronto di idee, viene sostituito l'accanimento contro quella o quell'altra interpretazione del pensiero di pinco pallino, difficilmente si potrà avanza nella ricerca (quella seria, intendo).

Popper, e questo lo potrebbe soittoscrivere lo stesso sir Karl, può essere interpretato alla luce di qualsiasi credo politico. Sostenere che Popper sia vicino a von Hayek o meno aggiunge poco alla ricerca della verità. Per certi versi sono stati compagni di avventura, per altri versi hanno battuto strada assai differenti.

Cordiali saluti,

Emanuele Bardone


Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo