CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



I lettori scrivono

 

Da: lalla <acherontia87@hotmail.com
A: <caffeeuropa@caffeeuropa.it
Data: Sabato, 24 novembre 2001 7:02
Oggetto: Maria Grazia Cutuli



Secondo me hai un debole x lei...

comunque penso che sia un articolo pieno di sentimenti,di dolore,di rabbia e di belli ricordi...mi dispiace x quello che è successo.

Continua così!

Risponde Ettore Colombo:

Cara lettrice,

è vero, avevo "un debole" per Maria Grazia. E dico "avevo" non perché mi sia passata, la cottarella (anche, certo: risaliva ad anni fa...), ma soprattutto perché Maria Grazia non c'è più. Tu ne parli al presente, ma se su di me la tua osservazione è acuta, il tempo verbale su di lei è purtroppo sbagliato.

Un caro saluto, ec.

PS: E' uno strano mestiere, il nostro, un mestiere che non ci impone di "ravanare" solo nelle vite altrui, ma anche nelle proprie. E a chi dice - a volte con sano e sincero disgusto - che "non bisogna lavare i panni della gente in piazza" (quelli di maria grazia cutuli in testa), rispondo che se vogliamo fare i guardiani del potere - o anche solo delle pompe di benzina - dobbiamo essere disposti a mettere in gioco tutto. La faccia, la reputazione, i "fatti nostri" e, in alcuni casi, putroppo, anche la vita.




Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo