CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Nuovi Media

Caffe' Europa
Attualita'



Segnalazione/I siti che funzionano



Piero Comandè



Un sito Web che funzioni come un normale frigorifero: non sarà una scultura da cucina, ma si apre, e noi lo vogliamo così. "Usabilità" è la parola magica che riecheggia in Rete, il nuovo must. Lo sguardo sorvola il testo e le immagini, l’utente che pure da tempo ha imparato a leggere libri e giornali, davanti al video si perde e guarda dubbioso il mouse. Come trovare quello che cerco? E come farlo senza troppa fatica?


Sofia Postai, Web designer tra i più conosciuti nella comunità Internet italiana nel suo libro Siti che funzionano, edito dalla Hops editore, ci sollecita a prendere sul serio le esigenze del navigatore, ponendosi queste domande: “come userà il mio sito? Si addentrerà in profondità, navigherà orizzontalmente, fuggirà … o lo butterò fuori?”.

Cita Brenda Laurel di “Computer as Theatre”, se gli elementi dell’interfaccia (frame, icone, pulsanti, colori, servizi di interattività) recitano un parte, se sono metafore che richiedono un processo di decodifica, che cos’è l’usabilità del Web? E’ la sua scenografia, laddove dietro le quinte restano le directory e i file. Il Web designer allora ci appare un po’ arredatore di scena, un po’ sceneggiatore, un po’ regista, ma anche spettatore sudato alla ricerca di un buon posto in platea.

Siti che funzionano svolge temi che intrecciano semiologia e grafica, tecnica di programmazione e buon senso. Offre esempi “dal vivo” in collegamento con il sito web costruito per l’occasione: http://www.sitichefunzionano.it . Discute nei dettagli la costruzione di un sito Web, l’uso delle frame e dei fogli di stile; suggerisce di progettare in modo fluido le pagine di testo, le immagini e i comandi di navigazione; indica i pericoli di una creatività ostentata e imposta all’utente, così come quelli dell’appiattimento delle forme comunicative. Un sito deve essere l’occasione per l’utente di trovare agevolmente quello che cerca e per il committente di conseguire i suoi obiettivi perché “Web design non significa disegni su Web”.


 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Nuovi Media

 


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo