CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Libri

Caffe' Europa
Attualita'



Premio Internzazionale di poesia e traduzione



Riceviamo e pubblichiamo:

Domenica 22 settembre 2002 Wole Soyinca sarà ad Ascoli Piceno alla premiazione della Prima Edizione del Premio di Poesia e Traduzione - Fondazione Carisap (www.poesiae traduzione.com).

Il Premio vuole essere un riconoscimento che, a partire da quest’anno, la Fondazione Carisap, in collaborazione con l’Associazione Culturale Uroboros, assegnerà ai migliori talenti italiani e stranieri dell’arte poetica in nome dello scambio culturale tra i popoli e del superamento delle barriere sociali.

La giuria, composta da Anna Cascella, Alessandro Centinaro, Enrico D’Angelo, Eugenio De Signoribus, Marco Fazzini (presidente e Direttore artistico del Premio), Alighiero Massimi (consigliere delegato della Fondazione Carisap), Giulia Niccolai, Francesca Romana Paci, Armando Pajalich, Giorgio Reiff, Fabio Scotto, Bianca Tarozzi, Christopher Whyte ha reso noti i vincitori delle tre sezioni che compongono il premio.

Premio “Vita di poeta”: destinato ad un poeta contemporaneo, italiano o straniero, che si sia distinto per la qualità della sua produzione poetica e per aver rappresentato un ponte di collegamento tra civiltà e movimenti intellettuali è stato assegnato al nigeriano, già Premio Nobel nel 1986, Wole Soyinka, poeta di tutte le forme letterarie (teatro, narrativa e saggistica, oltre che poesia vera e propria).

“Soyinka, recita la motivazione della giuria, è fra i massimi intellettuali del continente più ferito della storia. Da quasi mezzo secolo continua caparbiamente a inveire contro corruzioni sociali ed individuali, bilanciando tale rischiosissimo e nobile impegno con affascinanti ibridazioni della parola”.

Premio “Lo straniero”: destinato ad un traduttore che proponga un progetto per la traduzione in italiano dell’opera di un poeta straniero contemporaneo mai tradotto prima nella nostra lingua ed i cui diritti di traduzione non siano già vincolati ad una casa editrice italiana. Il premio è stato assegnato aex aequo Eva Kampmann, per un progetto di traduzione di testi del poeta danese Aage Brandt e a Raffaella Raganella, per un progetto di traduzione di testi del giovane poeta costaricano Luìs Chaves.

Premio “Città di Ascoli Piceno”: destinato ad un poeta straniero che proponga un progetto di per l’ideazione in loco di testi creativi, oppure a un traduttore straniero che traduca nella propria lingua un’antologia di uno o più poeti italiani contemporanei. Il premio è stato assegnato all’austriaco Hans Raimund per un progetto di traduzione in tedesco di una scelta di testi del poeta siciliano Lucio Piccolo.

La premiazione avverrà domenica 22 settembre, a partire dalle ore 18, presso l’Auditorium della Fondazione Carisap.

 

 

Vi e' piaciuto questo articolo?Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio libri


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo