CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



L'identità europa e il grande schermo



Riceviamo e pubblichiamo:


Cultura europea significa un sistema condiviso di valori, modi di vita, sensibilità, non chiuso in se stesso ma aperto al confronto e alla contaminazione con altre culture, cioè alla ricchezza della diversità. Il cinema e i mezzi di comunicazione audiovisiva hanno profondamente modificato il modo di pensare e di vivere delle generazioni del '900 e ancor più possono contribuire a farlo nel nuovo millennio.

Il predominio crescente del cinema nordamericano rischia di contribuire ad un'omologazione schiacciante rispetto alle culture di altri paesi e continenti, compresa la nostra Europa. Il cinema europeo, che pure è stato alle origini della "settima arte", rischia una posizione sempre più marginale, perdendo la sua capacità di fare cultura.

"Avere un'idea sul cinema significa avere un'idea sul mondo", ha scritto François Truffaut. E' un'espressione che esprime con chiarezza la peculiarità del cinema europeo. Un cinema cioè che tende a suscitare un dialogo profondo con lo spettatore, non in termini strumentalmente suggestivi, ma esplicitando continuamente il proprio sguardo sulla realtà e sulla vita e sollecitandolo criticamente ad affermare il suo.

Il cinema europeo promuove consapevolezza e capacità critica, e perciò non solo è necessario salvaguardarlo, ma è anche importante promuoverlo tra le giovani generazioni, che spesso non lo seguono e non lo apprezzano soltanto perché non lo conoscono.

Il nostro progetto si basa su questi presupposti e si articola su tre iniziative:

1. sviluppare un ampio dibattito tra i giovani, nelle scuole, nelle università e negli altri centri di aggregazione giovanile, attraverso un forum europeo sul sito www.cinemavvenire.it, che da anni sviluppa un intenso dibattito sul cinema tra i giovani italiani e di altri paesi.

Il dibattito sarà integrato dagli interventi di autori ed "addetti ai lavori", con i contributi di alcuni autori italiani ed europei.

Si potrà intervenire sia in italiano che in inglese e francese. Ci sarà un rilancio quotidiano in inglese e francese di una sintesi degli interventi e la traduzione sintetica in italiano degli interventi in lingua inglese e francese.

2.Lanciare un bando europeo "CinemAvvenire 2003", per la partecipazione alla Mostra del Cinema di Venezia ed ai festival di Pesaro, Torino e Siena, con breve spiegazione, in italiano ed in inglese, su come partecipare e richiesta di prescrizioni via e-mail.

3.Pubblicazione di una sintesi del progetto europeo "Generation cinema", rassegna di cortometraggi europei alla Mostra del cinema di Venezia ed in 8 festival di altrettanti paesi, con richiesta di consigli e suggerimenti e ricerca partner.

Il Forum:

Per evitare un dibattito dispersivo, sono indicate alcune domande di fondo su cui incentrare la discussione:

Le domande:

1)Esiste oggi un "cinema europeo"? Se, si, quali sono le sue caratteristiche peculiari? O quali dovrebbero essere secondo Lei?

2)Qual è la cinematografia nazionale europea che, dal suo osservatorio particolare, la attira di più, e per quali ragioni?

3)Quali pensa potrebbero essere delle iniziative utili a far avvicinare i giovani al cinema europeo?

4)"Avere un'idea sul cinema significa avere un'idea sul mondo", ha scritto F. Truffaut. Qual è il rapporto tra il cinema e la realtà, in particolare nel cinema europeo? O quale dovrebbe essere, secondo lei?

I partecipanti:

Rivolgiamo queste domande a chiunque sia interessato all'argomento, ed in particolare a:
Giovani e studenti delle scuole medie e superiori, delle università e di altri centri di aggregazione giovanile (associazioni, Centri Sociali, ecc,),
Insegnanti e formatori,
Autori, registi e professionisti del settore,
Giovani autori debuttanti o aspiranti tali,
Operatori culturali di istituzioni pubbliche e private,
Associazioni di cultura cinematografica.

Referente: Massimo Calanca, CinEd@ys
Moderatore del Forum: Francesco Crispino;
Valentina Renzopaoli: collaborazione alla moderazione del dibattito
Giuliana Montesanto: cinema e scuola, didattica del linguaggio audiovisivo
Simone Pontecorvo: interventi autori e personaggi
Stefania Collalto e Guido Barcucci: ufficio stampa
Stefania Collalto, Christian Carmosino, Rosario Pipolo e Andrea Salacone: traduzioni e sintesi in inglese
Veronica Flora e Federico Falconieri: traduzioni e sintesi in francese

Coordinate:
Tel 06/86895773 - 06/84405390
Fax 06/8273404 - 06/84405391
E-mail info@cinemavvenire.it

 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo