CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



I lettori scrivono

 

Da: "Gianni Solazzo" <gsmetal@libero.it
Data: Fri, 27 Sep 2002 12:37:51 +0200
A: <caffeeuropa@caffeeuropa.it
Oggetto: Strategia

Caro direttore,

ho letto il suo articolo a proposito della querelle Pera Popper Platone Scalfari, su Società Libera. In effetti la sua voce è mancata. Non credo riuscirà a convincere Scalfari delle qualità di Popper. Anzi, non gli mostri mai quell'articoletto di Berlin: "Kant come fonte poco nota del romanticismo". Scalfari prenderebbe il destro per proclamare definitivamente il romanticismo di Berlin. Non solo, ma anche la sua partecipazione al complotto antilluminista. Oppure ci rivelerebbe che anche Kant e un controilluminista.

Piuttosto dedichi i suoi sforzi a comprendere perchè Colombo, Scalfari e compagni, che a noi che eravamo comunisti hanno ripetuto fino alla noia che dovevamo diventare riformisti, ora che lo siamo ci tediano perchè non siamo girotondisti. Io avanzo un'ipotesi: è il frutto della più raffinata strategia berlusconiana: irritare gli avversari fino a farli sragionare. Strategia ahimè riuscita.

Nella speranza che Pera non si dichiari ammiratore di Mozart o Picasso (lei sa cosa succederebbe)le invio i miei più cordiali saluti

Gianni Solazzo



Risponde Giancarlo Bosetti, direttore di Caffè Europa:

Irritare gli avversari fino a farli sragionare... interessante... Riflettero' sulla sua teoria.
Un saluto
gcb


Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo