CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



Bruges 2002



Bibi David




Bruges, la piccola cittadina belga dai colori medievali, è la capitale europea della cultura nell’anno 2002. Per l’occasione, questa culla dorata di antico e moderno, il cui fascino suggestivo e un po’ ombroso di storia lontana si coniuga ad un presente pulsante, fra canali sospesi nel tempo e imponenti abbazie cistercensi, si è trasformata in un palcoscenico di eventi culturali, pittorici e musicali.

Sosteranno nella cittadina delle Fiandre artisti di ogni nazionalità, vi saranno ininterrottamente spettacoli di danza, balli e autentici festival all’insegna della tecnologia, con creazioni audio per via elettronica. Ad esempio al Groeningemuseum di Bruges, dalla primavera, vi è la mostra Jan Van Eych, i primitivi fiamminghi e il sud, e al Concertgebouw, da maggio, grandi artisti della scena musicale internazionale, si esibiranno in brani inediti.

In estate, nel Groot seminarie, insieme ad opere dell’arte contemporanea verranno proposti al pubblico preziosi manoscritti medioevali, mentre ancora al Concertgebouw vi sarà la prima edizione del festival biennale sul jazz europeo. La musica antica, soprattutto quella delle Fiandre, trionferà negli angoli nascosti della città, e creazioni sonore particolarissime, realizzate con il computer, si alzeranno sorprendentemente dai canali di Bruges.

Dal 5 ottobre al museo Memling verranno presentati i nuovi media in una ricostruzione minuziosa fatta da autori cinematografici e di video-clip e innumerevoli spettacoli teatrali e musicali si muoveranno fra il passato e le nuove tecnologie. La storia della cittadina belga, delle sue chiese, dei suoi monumenti, ma anche della sua tradizione culinaria, dei suoi particolari souvenir, è al sito ufficiale di Bruges: www.visit-bruges.com.

Una guida dettagliata, con la mappa della città della cultura per il 2002, all’indirizzo: www.brugge2002.be. E infine un assaggio, ma solo virtuale,della celeberrima cioccolata belga in invitanti Shopping-centre e vere e proprie boutique gastronomiche, al sito:www.jeff-de-bruges.com. Il resto, è da scoprire in loco, fra i vicoli e i canali di questo squarcio di medioevo tagliato nel mezzo della nuova Europa.

 


Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo