CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



Pirandello e il Piemonte



Riceviamo e pubblichiamo:


Ultimo atto del Progetto A cent'anni dal Taccuino di Coazze di Luigi Pirandello: il Piemonte incontra la narrativa, il teatro, la poesia del Premio Nobel siciliano.


A cent'anni dal Taccuino di Coazze di Luigi Pirandello, l'evento culturale, patrocinato dal Presidente delle Repubblica Italiana e dai Ministeri per i Beni Culturali ed Ambientali e della Pubblica Istruzione, che il Comune di Coazze, in collaborazione con la Regione Piemonte e la Regione Sicilia, le Province di Torino e Agrigento, la Città di Torino e numerosi enti istituzionali del mondo accademico e culturale internazionale, ha inaugurato il 5 maggio scorso, è giunto al suo atto conclusivo.

Sabato 17 novembre 2001, al teatro Gobetti di Torino, avrà luogo infatti l’ultima giornata del Convegno Internazionale di Studi Pirandello e il Piemonte, organizzato in collaborazione con il Teatro Stabile di Torino/Centro Studi, l'Università degli Studi di Torino e il Ministero per i Beni Ambientali e Culturali.

Il Convegno è stato organizzato in tre distinte sessioni: la prima e la seconda si sono svolte venerdì 16 novembre e sono state dedicate al Taccuino di Coazze, ai recenti ritrovamenti negli Stati Uniti di pagine mancanti e altri manoscritti inediti, oltre che ai taccuini pirandelliani in generale, al suo teatro e al rapporto che aveva con il Piemonte.

La III sessione, quella di sabato 17 novembre 2001, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 è presieduta dal prof. Roberto Alonge dell'Università degli Studi di Torino, ed è caratterizzata da temi diversi. E vedrà la partecipazione della pronipote di Pirandello, Renata Marsili Antonetti.

L'alto profilo scientifico del Convegno è evidenziato dalla partecipazione di studiosi di Università straniere: da Dominique Budor della III Università degli Studi della Sorbona di Parigi a François Orsini dell'Università degli Studi di Lille; da Ombretta Frau e Cristina Gragnani dell'Università di Harvard Cambridge/USA al Presidente del Centro nazionale studi pirandelliani, Prof. Enzo Lauretta e ad Antonino Perniciaro, direttore della Biblioteca Museo Luigi Pirandello di Agrigento. Significativa la partecipazione di numerosi esponenti del mondo accademico italiano dell'Università di Genova, di Brescia, di Padova e di Roma e ovviamente dell'Ateneo torinese con i docenti Roberto Alonge, Marziano Guglielminetti e Roberto Tessari.

Con la presentazione della memoria Gli altri amori di Luigi Pirandello interverrà anche Renata Marsili Antonetti, autrice di Pirandello intimo e già ospite alle manifestazioni per l'Inaugurazione del Centenario del Taccuino di Coazze (il 5 e 6 maggio 2001) e testimone con il cugino Antonio Pirandello, dello stretto legame tra la famiglia Pirandello e l'evento culturale realizzato dal Comune di Coazze.

A cent'anni dal Taccuino di Coazze di Luigi Pirandello: il Piemonte incontra la narrativa, il teatro, la poesia del Premio Nobel siciliano si concluderà con una cerimonia a Coazze. L'appuntamento è fissato alle 15.30, in Piazza della Vittoria, di fronte alla casa che ospitò Pirandello nell'estate del 1901, per percorrere il sentiero Pirandello, primo esempio di percorso letterario in Piemonte, e per visitare le mostre pirandelliane: Il giuoco delle parti - personaggi ed interpreti del teatro di Pirandello a cura del Teatro Stabile di Torino/Centro Studi e Luigi Pirandello - incontro con l'uomo, lo scrittore, il teatrante a cura della Biblioteca Museo Luigi Pirandello di Agrigento. Alle 17.30, cerimonia di chiusura del Centenario Pirandelliano a Coazze, presso la Sala del Consiglio Comunale del Municipio e "merenda tradizionale" con prodotti tipici e ricette d'epoca.

 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 2001

 

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo