CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



Amorgos, esempio di storia millenaria



Piero Comandè



Tanti anni fa un’amica tedesca mi inviò una cartolina da Amorgos ,. La più orientale e la più remota delle Cicladi. La foto ritraeva una montagna punteggiata da poche e bianche casette disegnata sull’Egeo. Perché Irene era andata così lontano? Amorgos è a 12 ore di navigazione dal Pireo e la nave parte due o quattro volte la settimana, a seconda della stagione. La risposta la ebbi qualche tempo dopo, quando anch’io visitai l’isola.


Dapprima rimasi deluso, non c’era molto che potesse rassicurare un turista: pochi alberghi, un campeggio, qualche taverna. Evitato il rischio di dormire sotto le stelle, ho finalmente conosciuto l’isola. Non c’era solo il mare, per altro bellissimo e vivo anche a pochi metri dalla spiaggia. Amorgos mi è apparsa presto come esempio di un storia millenaria, luogo di incontro di antichi e moderni viaggiatori.


Stupefacenti statue cicladiche che si crederebbe scolpite in qualche atelier di New York, il monastero bizantino di Panagia Hozoviotissa , incollato sulla parete rocciosa del promontorio nord orientale e Chora piccola acropoli che con i suoi mulini domina il porto di Katapola: Amorgos mi abbracciava come un’idea. La sua forma allungata colpiva la mia fantasia, quasi l’estremo legame tra un Occidente e un Oriente che la storia ha separato. Dai miniappartamenti scavati nella roccia di Chora il mare stupendo lanciava lontano lo sguardo, era bello trascorrere qualche ora pomeridiana al bistrot del paese, gestito da un greco parigino.


Questo ieri, ed oggi? Persone che in tempi recenti hanno visitato Amorgos mi hanno detto che, nonostante il numero crescente dei turisti che visitano l’isola, la sua identità è ancora forte e preservata. Certo non è una meta facile, anche se oggi è possibile partire anche da Rafina (Atene) e Amorgos è collegata da aliscafi che la raggiungono in sole sei ore. E’ un viaggio che va programmato, ma che offre al viaggiatore un’esperienza: Amorgos è molto bella in primavera.


i e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 1999

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo