CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffè Europa - Attualita'

Caffe' Europa
Attualita'



Segnalazione/Aikido, l'arte del non-fare



Riceviamo e pubblichiamo:

“Ci sono quelli che nell’aikido cercano la soddisfazione del loro desiderio di potenza oppure un’utilità pratica…. Io pratico per il piacere di praticare, senza alcuno scopo… Di fatto per me l’aikido non è uno sport. Il Maestro Ueshiba ce lo ha ripetuto non so quante volte - L’aikido non è uno sport, non è un’arte di combattimento - Forse qualcuno pensa che il Maestro Ueshiba fosse un uomo fatto di acciaio. Io invece ho di lui l’impressione opposta…Ho avuto modo di toccare i suoi bicipiti e ne sono rimasto stupefatto.Erano teneri come quelli di un neonato. Tutto il contrario della durezza. La cosa può sembrare strana, ma il suo aikido ideale era quello che praticano le ragazze giovani. Per la loro natura fisica,le giovani non sono capaci di contrarre le spalle tanto quanto i ragazzi. Il loro aikido per questo motivo scorre di più ed è più naturale. Per me l’aikido è l’arte di ridiventare bambini. C’è bisogno di un’arte per ridiventare bambini, senza essere puerili”.


(Itsuo Tsuda “La via della spoliazione”Luni Ed.)

In un momento che vede il boom del kickboxing e di altre arti marziali intese come strumento per diventare più forti, più muscolosi, quasi invincibili, Itsuo Tsuda pone l’attenzione su aspetti differenti, quasi controcorrente. All’accumulazione di tecniche e di efficienza oppone un’altra via, quella che ha definito una “via della spoliazione”.

Nato a Tokio nel 1914, Tsuda negli anni ’30 studiò a Parigi con M.Mauss e M.Granet. Tornato in Giappone si interessò degli aspetti culturali del suo paese: studiò la recitazione del No con il Maestro Hosada e praticò con il leggendario Maestro Ueshiba, il fondatore dell’Aikido.

Tornato a Parigi nel 1970, fino al 1984, anno della sua morte, diffuse quella che definiva “una filosofia pratica” e la sua personale ricerca sul ki,attraverso la pratica quotidiana dell’Aikido e un’intensa attività di scrittore e conferenziere, raccolta in nove libri editi in Italia dalla Luni.


Una conferenza-dimostrazione dal titolo “Itsuo Tsuda;Aikido-Arte del Non-Fare”
si terrà giovedì 26 aprile alle ore 19, al Dojo “Scuola della Respirazione” in via Fioravanti 30, a Milano. Régis Soavi, che fu a lungo allievo di Tsuda, condurrà la pratica dell’Aikido, presentando questa non-arte marziale .
Per informazioni tel.02/6575570-54101026-33106168 www.scuoladellarespirazione.org


 

i e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista cliccando qui

Archivio Attualita'


homearchivio sezionearchivio
Copyright © Caffe' Europa 1999

Home | Rassegna italiana | Rassegna estera | Editoriale | Attualita' | Dossier | Reset Online | Libri | Cinema | Costume | Posta del cuore | Immagini | Nuovi media | Archivi | A domicilio | Scriveteci | Chi siamo