CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
271 - 12.02.05


Cerca nel sito
Cerca WWW
I lettori ci scrivono
 

DA: Elio Marotta
A: redazione@caffeeuropa.it
Data: mercoledì 26 gennaio 2005 19.46
Oggetto: Le primarie del centrosinistra

Un modo per risolvere l'impasse prodotto dalla decisione di Bertinotti di concorrere pur avendo già scelto, con gli altri, il candidato, è di fare delle primarie in coppia: votare cioè sia per il candidato premier che per il vice. In questo modo non verrebbe messo in discussione Prodi e ciascun gruppo potrebbe incidere sulla scelta del vice-presidente, in base al proprio peso ed al peso della propria proposta.
E. Marotta, Catania


DA:
Ernesto Mostardi
A: redazione@caffeeuropa.it
Data: mercoledì 26 gennaio 2005 19.33
Oggetto: Le primarie del centrosinistra

E' attivo un sondaggio sullo stesso argomento (primarie) sul mio sito www.fuoricentroscampia.it.
Personalmente sono favorevole alle primarie perché ritengo che sono uno strumento importante di partecipazione.
Ernesto Mostardi


DA: Renata Manfredi
A: redazione@caffeeuropa.it
Data: mercoledì 26 gennaio 2005 18.01
Oggetto: Le primarie del centrosinistra

Trovo che le primarie possono diventare una trappola pericolosa per le seguenti ragioni:
1) Non si ha con certezza l'identità dell'elettore perchè non bisogna iscriversi per avere il diritto di votare.
2) A causa dell'inevitabile scarsa affluenza alle urne ( per mancanza di pubblicità e disaffezione alle consultazioni in genere) non si ha la certezza che quel candidato riscuoterà poi successo elettorale.
3) Per la precedente mia convinzione chi vota alle primarie è politicamente impegnato e perciò il risultato non rispecchierà tutto l'elettorato, ma la sua parte più "estremista" .
Grazie
Virginia


DA: Franco Masini
A: redazione@caffeeuropa.it
Data: martedì 25 gennaio 2005 19.10
Oggetto: Le primarie del centrosinistra

Come qualcuno ha detto, non rammento chi, "Le primarie come le gare sportive, sono tali se si presenta più di un concorrente altrimenti che primarie sono?" e giustamente Bertinotti si é candidato., ce ne volevano di più.
Grazie,
Franco Masini,
Lucca


DA: Marco Cammi
A: redazione@caffeeuropa.it
Data: martedì 25 gennaio 2005 16.30
Oggetto: Le primarie del centrosinistra

Le primarie sono state pensate per mostrare la compattezza dello schieramento di sinistra.
Se, in senso generale, si può discutere sulla loro utilità (purchè siano svolte secondo precise regole) nel caso specifico sembra che servano piuttosto a mostrare le divisioni dell'Ulivo e quindi del tutto inadatte allo scopo per cui sono state pensate.
Va anche detto, però, che il vero problema non sono le primarie, ma le divisione che esse portano alla luce.
Può darsi che uno scopo lo abbiano comunque ottenuto: mostrare a tutti quello che già sapevano gli informati della politica.
Birkam

DA: Franco Masini
A: redazione@caffeeuropa.it
Data: lunedì 17 gennaio 2005 19.19
Oggetto: Tzunami

So bene che Dio non ha bisogno d'avvocati ma la frase dell'indiano: "Dio rinasce nell'interrogazione..." la trovo immensamente giusta, anzi giustissima e poi, scusate, ma sarebbe come dar la colpa dei nostri mali al dottore che invece é lì per curarci e non viceversa, no? Sarebbe troppo comodo, come moltissimi fanno, imprecare quando le cose vanno male ma tacere quando vanno bene. Dio é quì per lenire la nostra disperazione non per distoglierla. I guai, le disgrazie, la vita, la morte, le gioie e i dolori sono cose che ci sono e ci devono essere altrimenti dove andrebbe a finire la nostra libertà? A propoisito di libertà, quando si pensi che in USA uno dei motivi per cui non c'é una buona sanità pubblica é perché la popolazione vuole che lo Stato non se ne occupi, si é detto tutto.
Grazie.
Franco Masini, Lucca

DA: Francesco Lenzi
A: redazione@caffeeuropa.it
Data: venerdì 14 gennaio 2005 19.55
Oggetto: Tzunami

Padre Bernardo Cervellera è uno che conosce molto bene le realtà asiatiche.
Aver letto la sua opinione e visione del problema ci rende più chiaro il contesto dove si è verificata la sciagura.
Mi piace molto che si ricerchino opinioni di chi conosce veramente dal profondo la "situazione sul campo".
Spesso consulto www.asianews.it perché permette di capire in maniera più profonda il contesto di un fatto mondiale in maniera più propria di tanti altri modi di informare che vanno per la maggiore.
Ciao
Francesco

 

 

 

 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista a
redazione@caffeeuropa.it