CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

CRISI IN SIRIA - LIBIA - ELEZIONI USA - GIAPPONE | Caffè Europa - Webzine di cultura europea e democrazia informata
Il Blog di Caffe' Europa
RSS
Stampa articolo
Commenti (0)
delicious
digg
Facebook
google
yahoo
technorati

CRISI IN SIRIA - LIBIA - ELEZIONI USA - GIAPPONE

Scritto da Reset il 17-02-2012

Articoli e segnalazioni dalle redazioni di Reset e CaffèEuropa

Siria
L’Assemblea Generale dell’ONU ha adottato (con 137 voti favorevoli, 12 contrari e 17 astenuti) una nuova risoluzione che sostiene il piano della Lega Araba per fermare gli attacchi del governo siriano contro gli attivisti dell’opposizione anti-asadiana ed esorta il Segretario Generale Ban Ki-moon a nominare un inviato speciale per la Siria. La risoluzione condanna Damasco per l’ampia e sistematica violazione dei diritti umani, chiede il ritiro delle forze militari siriane dalle città sotto assedio e denuncia l’uccisione di oltre 5.400 civili. Russia e Cina si oppongono. Leggi gli articoli pubblicati da Reuters e BBC. Guarda anche il video e la mappa interattiva su The Guardian.

La testimonianza dell’attivista siriano “Danny” dal sito della CNN.

Il giornalista Anthony Shadid (43 anni), corrispondente estero del New York Times e vincitore di due Premi Pulitzer, è morto giovedì in Siria. Da una settimana realizzava reportage per documentare l’insurrezione armata contro il regime di Bashar Al-Asad. Come riferisce il New York Times in questo articolo, Tyler Hicks, il fotoreporter che lavorava con lui, ha dichiarato che il decesso di Shadid è seguito all’aggravamento dell’attacco di asma di cui soffriva.

Libia
La Libia celebra l’anniversario della rivoluzione che ha fatto cadere il regime del Colonnello Gheddafi.
Festeggiamenti a Bengasi e a Tripoli per iniziativa popolare. Infatti, il governo ad interim guidato dal leader libico Mustafa Abdul Jalil ha preferito non ufficializzare l’evento, in segno di rispetto per le migliaia di persone uccise durante la sanguinosa guerra civile che ha portato all’assassinio di Gheddafi a Sirte il 20 ottobre 2011.
Leggi gli articoli pubblicati da Al-Jazeera e dalla BBC.

USA
Santorum recupera terreno e sfida Romney. Il voto in Michigan è decisivo. Un sondaggio pubblicato dal Detroit News prevede che Santorum (34% dei voti) batterà Romney (30.4%). Seguono gli altri candidati repubblicani: Gingrich con l’11.6% e Paul con l’8.9%.

Giappone
L’imperatore giapponese Akihito in ospedale per un delicato intervento chirurgico di bypass cardiaco.
È passato quasi un anno dal disastro nucleare di Fukushima, quando l’ex primo ministro giapponese Naoto Kan aveva proposto una svolta ambientalista a favore delle fonti di energia rinnovabile. L’attuale gabinetto di Yoshihiko Noda sta elaborando la bozza del nuovo piano energetico. Rimane da capire quale sarà il futuro delle 160.000 persone «environmentally displaced». Leggi gli articoli pubblicati da Reuters e dal New York Times.
 


RSS
Stampa articolo
Commenti (0)
delicious
digg
Facebook
google
yahoo
technorati

Aggiungi il tuo commento

Inserisci nome utente e password e inserisci i tuoi commenti agli articoli di Caffè Europa



Dimenticato la Password?

Non sei ancora registrato?

Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti alla Rassegna Stampa

Tea Party
La rivolta populista e la destra americana
Giovanni Borgognone, Martino Mazzonis

Avanti popoli!
Piazze, tv, web: dove va l'Italia senza partiti
Alessandro Lanni

>> Tutti i libri di Reset
MULTIMEDIA
video
M.A.R.E.

video
Lo Tsunami in Giappone

video
Roma-13 febbraio - Se non ora quando?

video
Se non ora, quando? Mobilitazione nazionale donne

video
Rom: guerra ai poveri. Il confronto tra Italia ed Europa

video
Niqabitch per le strade di Parigi

video
Steve Jobs: "Siate affamati, siate folli" (prima parte)

video
Sergio Chiamparino e Nichi Vendola sul futuro della sinistra

video
Umberto Eco su Ipazia: luci e ombre

video
Filosofia e Web: il futuro è scritto

video
2009: I banchieri, Obama e il climate change

video
Tutto il mondo in una canzone

Reset

 Reset n. 128, novembre - dicembre 2011


>> I NOSTRI ARCHIVI