CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
268 - 25.12.04


Cerca nel sito
Cerca WWW
A che serve la filosofia tra pubblico e privato


La rivista Reset e Più libri più liberi, 3° fiera della piccola e media editoria

presentano l’incontro

A che serve la filosofia tra pubblico e privato

domenica 12 dicembre 2004, ore 12, sala Dante,
palazzo dei Congressi, piazzale J. F. Kennedy, Roma – Eur


Quale compito assegnare al pensiero filosofico? La minaccia del terrorismo globale e dei conflitti di religione interroga le nostre convinzioni filosofiche più radicate: esiste un punto di vista universale? Possiamo rinunciare a un fondamento comune nel pensare le regole della convivenza umana? Se adottiamo un metodo antifondazionalista come evitare un relativismo senza limiti? Come attrezzare teoricamente le ragioni della tolleranza, della diversità, del pluralismo e della democrazia?

Introduce e coordina l’incontro
Giancarlo Bosetti, direttore di Reset
Intervengono
Elisabetta Ambrosi, caporedattrice di Reset
Maurizio Ferraris, Università di Torino
Alessandro Lanni, caporedattore di Boiler.it e Resonline.it
Sebastiano Maffettone, Università Luiss Guido Carli di Roma
Giacomo Marramao, Università di Roma Tre
Stefano Petrucciani, Università La Sapienza di Roma
Ingrid Salvatore, Università di Salerno

Per informazioni: Reset 06 68407011

 

 



 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista a
caffeeuropa@caffeeuropa.it