CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
254 - 29.05.04


Cerca nel sito
Cerca WWW
Democrazia deliberativa, un convegno
Mauro Buonocore


Due giorni dedicati alla democrazia deliberativa. Il 21 e il 22 maggio, il teatro della Badia Fiesolana di Firenze ospiter÷ il convegno "Empirical Approaches to Deliberative Politics", organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali "Swiss Chair" dell'European Universit÷ Istituite di Firenze. Gli interventi di scienziati e filosofi della politica verteranno tutti intorno allo scioglimento e all'approfondimento nodi cruciali della societ÷ contemporanea che chiamano in causa la definizione di democrazia deliberativa. Possiamo ammettere che, ogni volta che parliamo di politica, le nostre parole si rivolgano soltanto a chi e come gestisce il potere? Possiamo ammettere che ogni volta che parliamo di democrazia il ruolo dei cittadini si debba limitare al voto durante una tornata elettorale e, passato il periodo delle elezioni, non resta che la delega affidata al ceto politico? Le risposte della democrazia deliberativa a questi quesiti sono tutte negative, perch│ questa nasce proprio l÷ dove la politica smette di essere un semplice sinonimo del potere per diventare un terreno di partecipazione dei cittadini (eletti e semplici elettori) alla vita pubblica. "La politica - si legge nella presentazione del convegno - dovrebbe essere ragionata e argomentativa, con attori desiderosi di cedere alla forza del 'migliore argomento' per cambiare le proprie posizioni iniziali". Insomma la democrazia deliberativa ▓ un concetto che, affondando le proprie radici nella storia del pensiero politico e della teoria della democrazia, mette al entro della riflessone intorno vita pubblica le dimensioni della partecipazione, della competenza e del dialogo ragionato ed informato tra individui. Gli incontri organizzati dall'Istituto europeo guardano a mettere in pratica un atteggiamento concreto verso i temi deliberativi prendendo in considerazione i pi­ recenti studi sulla materia dal punto di vista normativo, filosofico e metodologico. Due giornate che saranno l'occasione per riflettere sulle potenzialit÷ della democrazia deliberativa e su quali siano gli strumenti adatti a metterle in pratica nelle diverse arene politiche, prime fra tutte le sedi delle politiche internazionali, le istituzioni europee e i luoghi delle amministrazioni nazionali e locali. Tra i partecipanti alla due giorni interverranno tra gli altri J┘rgen Habermas, James Fishkin, politologo e sociologo dell'Universit÷ di Stanford e inventore dei deliberative polls, Robert C. Luskin dell'Universit÷ del Texas. EUROPEAN UNIVERSITY INSTITUTE
Department of Political and Social Sciences "Swiss Chair"
Conference "Empirical Approaches to Deliberative Politics"
J┘rg Steiner & Andr│ B╣chtiger
May 21-22 2004
Teatro della Badia Fiesolana
Guarda il programma completo









 

 

 

 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista a
redazione@caffeeuropa.it