CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
245 - 17.01.04


Cerca nel sito
Cerca WWW
Un corto per raccontare l'energia sostenibile
 

Un concorso dedicato ai giovani creativi del web. Questo è Enel Digital Contest, la nuova iniziativa ideata e promossa da Enel e dall’Associazione Amici del Future Film Festival.

Il concorso, che ha per obiettivo di individuare e sostenere nuovi talenti del web (che si misureranno con le nuove tecnologie realizzando cortometraggi digitali sul tema dell’energia sostenibile), verrà presentato sabato 17 gennaio, alle ore 12, al Future Village di Bologna (Palazzo d’Accursio, sala Farnese, piazza Maggiore 6) nell’ambito del Future Film Festival, giunto quest’anno alla sesta edizione.

L’obiettivo comune è di offrire ai partecipanti un canale dedicato sul Portale Internet di Enel, una vetrina da oltre 160.000 visitatori unici a settimana. Le opere realizzate dovranno evidenziare l’importanza dell’energia sostenibile e il ruolo di Enel quale leader nel settore delle energie rinnovabili (idroelettrico, eolico e geotermico) oltre che l’impegno in termini di risorse umane ed economiche profuso dall’azienda nella ricerca di tecnologie innovative da applicare ai propri processi industriali, così da garantire i massimi standard di protezione e salvaguardia dell’ambiente.

Tale politica è illustrata nel dettaglio nei rapporti ambientali che Enel pubblica ogni anno e che sono disponibili anche on line sul portale, all’indirizzo:
www.enel.it

I cortometraggi dovranno quindi sottolineare lo spirito e gli obiettivi strategici che Enel persegue nella propria politica ambientale:
- utilizzazione di processi e tecnologie che prevengono e/o riducono le interazioni con l’ambiente e il territorio;
- impiego razionale ed efficiente delle risorse energetiche e delle materie prime;
- ottimizzazione del recupero di rifiuti;
- applicazione di sistemi internazionali per la gestione ambientale e della sicurezza nelle diverse attività;
- ottimizzazione dell’inserimento degli impianti nel territorio;
- applicazione delle migliori tecniche di esercizio;
- comunicazione ai cittadini e alle istituzioni sulla gestione ambientale dell’azienda;
- formazione e sensibilizzazione dei dipendenti sulle tematiche ambientali.

Il concorso avrà uno svolgimento online. Sarà cioè il pubblico a votare direttamente le opere dal sito www.enel.it. Una giuria di esperti del settore segnalerà inoltre l’opera di maggior valenza artistica nell’uso del linguaggio audiovisivo digitale. I vincitori saranno premiati con materiale di ultima generazione hardware e software.


Il bando con tutti i dettagli verrà pubblicato on line, a partire dal 1 febbraio 2004, sui seguenti siti:

www.enel.it

www.futurefilmfestival.org


Per informazioni:
Enel / Corporate, E-Business Development
e-mail: ufficiostampa@enel.it

Associazione Amici del Future Film Festival
e -mail:future@futurefilmfestival.org


 

 



 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista a
redazione@caffeeuropa.it