CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
244 - 10.01.04


Cerca nel sito
Cerca WWW
Zaino in spalla
Ludovica Valori


Non so decidermi a scegliere una fra le tante destinazioni che potrei suggerire ai lettori (di regola, comunque, per le vacanze invernali prediligo le zone meridionali sia d'Italia che d'Europa): preferisco piuttosto lanciare dei suggerimenti per la costruzione di un viaggio all'insegna dell'indipendenza, di un budget abbastanza spartanoƒ e anche di quel "fattore serendipity" che, oltre ad essere celebrato spesso come tratto caratteristico della Rete, rappresenta - almeno per alcuni - il vero senso del viaggio.

Per cominciare, un grande classico: il THORN TREE della lonely planet http://thorntree.lonelyplanet.com/ Per chi ama lo stile lonely planet, questa sezione del sito raccoglie, paese per paese, domande e risposte di ogni tipo sui viaggi. All'Europa sono dedicati ben cinque "rami".(Personalmente consiglierei l'ultimo, Europe on a shoestring).

C'e' di tutto, basta avere la pazienza di cercare (o anche di postare le proprie domande, anche se e' molto piu' divertente leggere quelle degli altri): buoni alberghi a pochi soldi, "chicche" inaspettate e fregature da evitare, documenti necessari, racconti, orari di treni e voli, possibili compagni/e di viaggio e naturalmente ƒdiscussioni animate!

Un giro tra gli Europe Insiders nel sito Bootsnall (in inglese) tanto per chiarirsi le idee: per ogni paese europeo qui si trovano dei referenti (per l'appunto gli "insiders") in grado di dare consigli e spunti per tutti i gusti.

Per fanatici degli ostelli, travelpunk.com. Se volete passare una notte all'Hostel Kabul di Barcellona o al Pink Palace di Corfu, questo e' il vostro sito. Prenotazioni online e informazioni utili. Una soluzione estrema

Quella scelta dall'ormai celebre olandese Ramon Stoppelenburg che ha viaggiato gratis per circa due anni portandosi nello zaino un cellulare, una macchina fotografica digitale e un computer portatile. Lui ora si e' fermato, ma qualcuno potrebbe prendere esempio!

Piu' o meno la stessa linea viene perseguita da globalfreeloaders (cioe': scrocconi.com) Messo su dal 24enne Adam Staines, il sito si propone come punto d'incontro tra "hosts" e "guests". Registrandosi (gratis, ovviamente), si puo' entrare nel gioco.




 

Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista a
redazione@caffeeuropa.it