CaffèEuropa.it si è trasferito su Reset.it

Caffe' Europa
231 - 09/05/03


Cerca nel sito
Cerca WWW
Segnalazione
Festa Europea della Musica
 

Anche quest'anno Roma festeggerà il Solstizio d'Estate con la nona edizione della Festa Europea della Musica, segnando l'avvio dell'Estate Romana: tre giorni di musica, da venerdì 20 a domenica 22 giugno, performances e centinaia di concerti gratuiti di tutti i generi musicali distribuiti sull'intero territorio cittadino. Suoni, melodie e ritmi per regalare al pubblico romano moltissime occasioni per ascoltare repertori musicali tra i più vari: classico, operistico, contemporaneo, rock, pop, jazz, etnico, folk─

In questa edizione alcuni tra i luoghi più affascinanti della città faranno da cornice ai concerti: un'opportunità per migliaia di persone di riscoprire, nei suggestivi percorsi musicali, luoghi e spazi della Capitale come piazze, palazzi nobiliari, parchi, giardini, chiostri, chiese, università, musei. Moltissimi anche i locali di musica dal vivo che partecipano quest'anno alla manifestazione, per garantire una presenza capillare della manifestazione su tutto il territorio cittadino e per coinvolgere sempre più non soltanto il centro storico, ma anche le zone periferiche della città, troppo spesso penalizzate dalla loro posizione.

Da quest'anno saranno presenti anche le maggiori istituzioni superiori di istruzione e formazione musicale di Roma e del Lazio: aderiscono infatti alla Festa con gruppi strumentali o vocali le tre università statali (La Sapienza, Tor Vergata, RomaTre), i tre Conservatori (S. Cecilia di Roma, L. Refice di Frosinone, O. Respighi di Latina) l'Istituto Pontificio di Musica Sacra e i Corsi di Perfezionamento dell'Accademia Nazionale di S. Cecilia.

La Festa Europea della Musica di Roma partecipa inoltre al Progetto Eurosonica, realizzato in collaborazione con gli organizzatori della Festa in altri Paesi. Il progetto si propone di stimolare la collaborazione tra giovani musicisti ed artisti di altre discipline, provenienti da diverse città europee aderenti al circuito internazionale della manifestazione. In ogni Paese partecipante è stata selezionata una band emergente che collaborerà con un giovane artista di un'altra disciplina (videoartista, coreografo, esperto di progetti multimediali) proveniente da un altro dei Paesi partecipanti, al fine di realizzare una creazione originale. Tutti i lavori realizzati nell'ambito di Eurosonica saranno poi presentati il 21 giugno 2004 nell'ambito del Forum Universale delle Culture di Barcellona.

Fra i numerosissimi eventi musicali possiamo intanto segnalare:

Venerdì 20 per la prima volta partecipa alla Festa Europea della Musica il Corpo Bandistico (Severino Gazzelloni) diretto da Pasqualino Avveduto e composto da 35 elementi, che si esibirà in un concerto itinerante lungo Via Mazzacurati, zona Corviale (ore 17.30).

Presso l’Area archeologica del Teatro di Marcello la pianista Chiara Bertoglio si esibirà in un concerto con musiche di Haendel, Mozart, Beethoven, Brahms, Webern dal titolo La Variazione, presentato da ìI Concerti del Tempietto” (ore 20.30).

Nel giardino del Goethe Institut Rom (ore 21.00), in collaborazione con il Centro Ricerche Musicali, sarà presentato Eventi musicali innovativi con gruppi internazionali, installazioni sonore, olofoni ed elaborazioni video: MusikFabrik eseguirà opere di Scelsi, Zapf e Saariaho, l' IMEB (Institut International Musique Electroacoustique Bourges) interpreterà opere elettroacustiche di Christian Clozier, mentre l'artista Gunther Uecker ed il compositore Michelangelo Lupone presenteranno in prima mondiale l'installazione sonora Vita segreta della materia « musica su carta d'artista, in cui una serie di opere in carta diffonderà la musica appositamente scritta per lo spettacolo.

Alle ore 21.00 nella Sala Santa Cecilia dell'Auditorium l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia guidata da Daniele Callegari proporrà la Sinfonia n.4 in fa minore op. 36 e Lo Schiaccianoci, suite dal balletto op. 71 di ajkovskij.

Sempre alle 21.00 presso l'Auditorio del Centre Culturelle (Saint Louis de France) Emilia Baranowska al violoncello ed Alessandro Stella al pianoforte eseguiranno un concerto per violoncello e pianoforte con musiche di Beethoven, Schumann e Calligaris. Nella Basilica dei SS. XII Apostoli l'Accademia Filarmonica Romana presenta l'organista Giorgio Carnini, che si esibirà in un repertorio di musiche di Johann Sebastian Bach.

In occasione dell'80š compleanno di Gyorgy Ligeti il duo pianistico Daniele Adornetto & Stefano Giardino suonerà musiche di Casella, Respighi, Busoni presso la Chiesa Evangelica Battista (ore 21.00).

Alla Stazione Termini (ore 21.30) in piazza dei Cinquecento si esibirà la multietnica Orchestra di Piazza Vittorio in un concerto, organizzato in collaborazione con Grandi Stazioni, con un programma di musiche indiane, tradizionali arabe, musiche dell'Equador ed altri brani.

Agli Horti Sallustiani per il progetto Europeo Eurosonica suonerà il gruppo Triglav Opera, brani originali e melodie tradizionali balcaniche e mediorentali con impronta jazzistica, concerto con installazioni video della videoartista portoghese Lula Pena (ore 21.30).

Sabato 21 L'Arts Academy offre alla Festa Europea della Musica il primo concerto di una stagione, organizzata in Campidoglio, che vedrà altri importanti concerti con grandi direttori d'orchestra e solisti di fama internazionale e Piazza del Campidoglio sarà lo scenario per il concerto Sinfonia n. 9 in re minore op. 125 di Ludwig van Beethoven eseguito dall'Orchestra giovanile stabile di Roma della Fondazione Cassa di Risparmio di Roma, diretta dal Maestro Francesco La Vecchia, con il Coro della London Symphony Orchestra (ore 21.00); anche le prove generali, venerdì 20 (ore 21.00), saranno aperte al pubblico.

Al Parco Forte Prenestino concerto del Velotti-Battisti Jazz Ensemble La via dei colori, con video installazione-paesaggi sonori a cura di (Margine Operativo) e (Riot Generation Video). In-visible Out-skirt è l'evento finale del progetto europeo finanziato dalla commissione europea nell'ambito del programma (Cultura 2000) (ore 21.00).

A Villa Torlonia, giardino della Casina delle Civette, I Concerti del Tempietto presenta Mormorio della Foresta & Danza degli Gnomi con Alessandro Roselletti al pianoforte, musiche di Franz Liszt (ore 20.30).

Piazza Farnese, in collaborazione con l'Ambasciata di Francia, ospiterà il concerto del Quintetto di Marc Perrone, noto fisarmonicista francese, diventato punta di diamante di una nuova generazione di fisarmonicisti francesi in cerca delle loro radici musicali popolari, orientato verso il jazz e l'improvvisazione (ore 22.00).

Il Chiostro di S. Pietro in Vincoli ospita fra il tramonto e mezzanotte una produzione creata appositamente per la Festa Europea della Musica: SHE « SHADOWS Evento multidisciplinare per il solstizio d'estate ideato dall'artista Kristin Jones, con musiche di Alvin Curran in collaborazione con il Museo d'Arte Contemporanea di Roma e The Kitchen in New York, con l'Ambasciata e l'Accademia Americana di Roma. Un evento che reinterpreta la leggenda della lupa di Roma. Lo spettacolo prevede la proiezione di immagini realizzate dagli studenti dell'Istituto Europeo di Design di Roma, su musiche composte appositamente per l'evento e diffuse dal pozzo all'interno del chiostro.

Nel pomeriggio, corteo nel popolare quartiere di Testaccio della Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio, della Stradabanda, della Banda di Arvalia, che alle 19.30 si ritroveranno ai giardini di Piazza S.Maria Liberatrice per il concerto Musiche dal mondo con un repertorio di musiche per banda di vari Paesi del mondo: dai Balcani al Brasile, dall'Argentina alla Spagna, dal Jazz alla musica popolare nordeuropea ed italiana.

Domenica 22 al Museo degli Strumenti Musicali una prima assoluta con il concerto di opere per viola, di vari autori contemporanei, Musica per due Dimensioni Nuove opere per viola, chitarra e materiali sonori con Maurizio Barbetti alla viola e Francesco Cuoghi alla chitarra, realizzato in collaborazione con l'Associazione Musicale Orphée (ore 21.00).

Per i bambini, alla Sala C.R.E.I.T. (largo Pannonia, 18), fiaba musicale di Anna Rita Ticari I nani e lo stregone grandioso, composta e diretta da Riccardo Santoboni (ore 11.00).

L'Ensemble (Il Palazzo Incantato) si esibirà al Museo Canonica di Villa Borghese con la cantante Nora Tabbush, Evangelina Mascardi al liuto e Diana Fazzini alla viola da gamba, con un repertorio di musiche del Seicento italiano (ore 17.00).

I Concerti del Tempietto presenta, a Villa Torlonia, giardino della Casina delle Civette, Chiara Bertoglio, al pianoforte con musiche di Beethoven, Schubert, Bartok, Messiaen, Debussy (ore 20.30).

Palazzo Blumenstihl, Istituto Polacco di Roma, offrirà il concerto del pianista Marek Szlezer con musiche di Chopin, Debussy, Szymanowski, Rachmaninov (ore 20.30).

Piazza del Campidoglio sarà lo scenario per lo spettacolo New Tango di Marcello Fiorini con musiche di Piazzolla e brani originali (ore 20.30); successivamente si esibirà la Fisorchestra Città di Castelfidardo con musiche di Verdi, Rossini, Bizet, Strauss, musica popolare etnica e del folklore francese, spagnolo, sudamericano, e musica napoletana (ore 21.30).

Al Cinema Farnese verrà proiettato Voyages, film/spettacolo con musiche eseguite dal vivo dal fisarmonicista Marc Perrone (ore 21.00).

L'Auditorium Toscanelli (via Angelo Olivieri, 141-Ostia Lido) presenterà il Nicola Alesini Trio, sassofonista compositore, con brani tratti dai suoi ultimi lavori (ore 21.00).

A Villa Borghese, nell'ambito dei festeggiamenti per il centenario dell'apertura al pubblico della villa, la Festa sarà invece dedicata ai Buskers. Musicisti di strada provenienti da tutto il mondo e dai più diversi repertori (percussioni, violini, musica popolare, musica classica, musica latino americana) si esibiranno sin dalla mattinata in diverse postazioni all'interno della villa e, dalle 16.00 in poi, lungo il viale che dal laghetto porta al Pincio. Il pomeriggio si concluderà sulla terrazza del Pincio con il concerto per cornamuse e percussioni della City of Rome Pipe Band.

Info:

Festa Europea della Musica
20-21-22 giugno 2003
tel. 06 6878422
www.festaeuropeadellamusica.com www.comune.roma.it/cultura


Vi e' piaciuto questo articolo? Avete dei commenti da fare? Scriveteci il vostro punto di vista a
redazione@caffeeuropa.it